CESA (CASERTA): TROVATE SCRITTE MINACCIOSE SU TOMBA SINDACO DA CAMORRA
Data: Sabato, 11 settembre @ 22:13:31 CEST
Argomento: Cronaca




CASERTA, 11 SETTEMBRE 2010 - "Sindaco farai la fine di tuo padre. B.R.". E' la scritta che i familiari di Gennaro De Angelis, guardia penitenziaria di Cesa (Caserta) e padre dell'attuale sindaco del comune Casertano, hanno trovato nel cimitero, sulla lapide del loro congiunto. L'uomo fu ucciso dalla camorra alcuni anni fa e le minacce, hanno spiegato alcuni componenti dell'amministrazione comunale del piccolo centro agricolo dell'agro aversano, Ŕ rivolta al sindaco Vincenzo De Angelis, del PD, che insieme con l'esecutivo "Ú impegnato da tempo e con azioni forti e decise ad assicurare alla comunitÓ legalitÓ e sicurezza". Una denuncia contro ignoti Ŕ stata presentata al Comando territoriale dei Carabinieri di Aversa. Secondo quanto si Ŕ appreso non Ŕ escluso che la sigla B.R. sia stata aggiunta alla minaccia al fine di depistare le indagini.

Follow Casertasette on Twitter







Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=19950