ESTATE /2, CASERTA: CHIEDONO 2 MILA EURO DI PIZZO A TITOLARE LIDO, ARRESTI
Data: Lunedý, 16 agosto @ 12:43:34 CEST
Argomento: Cronaca




MONDRAGONE (Caserta), 16 agosto 2010 - In tenuta balneare, seduti al tavolino dello chalet di un lido Delfino di Baia Verde di Castel Volturno (Caserta), due carabinieri della compagnia di Mondragone hanno bloccato due giovani che tentavano di imporre una tangente alla titolare della struttura. L'intervento dei militari Ŕ scattato dopo che i due, Emanuele De Martino, di 29 anni e Paolo Zunino, di 20 anni, quest'ultimo giÓ noto alle Forze dell'ordine, hanno minacciato di morte la donna, 'se non si fosse messa a posto', consegnando loro, entro la fine di questo mese 2000 euro. L'operazione, portata a termine a conclusione di indagini e di appostamenti, si inquadra nei servizi, pianificati a livello provinciale e coordinati nel mondragonese dal comandante della compagnia, capitano Alessandro Barone, per contrastare, in particolare, il fenomeno delle estorsioni del ferragosto,uno dei periodi, insieme con Natale e Pasqua, nel quale le cosche passano all'incasso del pizzo imposto ad imprenditori e commercianti. I due arrestati, che al momento non risulterebbero organici ai casalesi, sono stati rinchiusi nel carcere di S.Maria Capua Vetere.

Follow Casertasette on Twitter







Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=19852