MONDRAGONE (CASERTA): CLAN LA TORRE, PRESO ESPONENTE. CONDANNA A 7 ANNI
Data: Mercoledý, 14 luglio @ 16:08:45 CEST
Argomento:




MONDRAGONE, CASERTA - 14 LUGLIO 2010 - La Squadra Mobile di Caserta ha arrestato a Nocelleto di Carinola, piccolo centro agricolo della zona di Sessa Aurunca, Giuseppe Galluccio, di 54 anni, ritenuto affiliato al clan camorristico La Torre, una organizzazione operante nel mondragonese e disarticolata nel tempo da arresti di capi e gregari. L'uomo deve scontare una pena a circa sette anni di reclusione perche' ritenuto responsabile di estorsione aggravata dal metodo mafioso. In particolare, la condanna si riferisce ad estorsioni, imposte tra il 1999 ed il 2001, dai clan La Torre ed Esposito, quest'ultimo operante nel territorio di Sessa Aurunca, ad imprese aggiudicatarie dell'appalto per la realizzazione dell'acquedotto del Massico. L'arrestato e' stato condotto nel carcere di S.Maria Capua Vetere.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=19756