CASERTA, BIMBO DI TRE ANNI AFFOGATO IN PISCINA: INDAGINI SU COMPORTAMENTO MADRE
Data: Giovedý, 08 luglio @ 19:24:13 CEST
Argomento: Cronaca




CASERTA, 8 LUGLIO 2010 - L'autopsia, che sarÓ effettuata questo pomeriggio nell'istituto di Medicina legale dell'Azienda ospedaliera di Caserta, potrÓ chiarire le circostanze che hanno provocato la morte di Raffaele, il bimbo di tre anni annegato ieri in una piccola piscina gonfiabile nel giardino di casa, nella frazione 'Puccianiello' di Caserta. Il piccolo Ŕ stato portato in ospedale, poco distante dall' abitazione, ancora in vita dal padre, un carabiniere in servizio alla sede di Caserta della Banca d'Italia, rincasato qualche minuto dopo la tragedia, ma Ŕ morto poco dopo, nonostante i tentativi dei medici di rianimarlo. Le indagini per accertare eventuali responsabilitÓ della madre, di 37 anni, che - secondo quanto ipotizzano alcuni quotidiani - si sarebbe allontanata dal giardino dopo avere lasciato il piccino all'interno della piccola vasca con una ventina di centimetri d'acqua, sono condotte dai carabinieri del Nucleo investigativo di Caserta, guidato dal capitano, Costantino Airoldi, e coordinate dal pm del Tribunale di S. Maria Capua Vetere, Antonella Cantiello. Nel fondo della piccola vasca gonfiabile gli investigatori hanno trovato anche tracce di latte che porterebbe a non escludere l'ipotesi che il bambino, l'unico figlio del carabiniere, nato dopo circa 12 anni dal matrimonio, possa avere perso i sensi per un rigurgito o per una congestione e possa essere finito con la testa sott'acqua. Al momento nessun provvedimento Ŕ stato adottato nei confronti della madre. La donna, da qualche tempo afflitta da crisi depressiva, ha raccontato agli investigatori di avere solo per poco tempo distolto l'attenzione dal bambino e di aver tentato di rianimarlo subito dopo aver chiamato il 118 e, dunque, prima che arrivasse il marito.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=19722