CASO FIAT POMIGLIANO, PRODI: STESSO PUNTO, A 3 ANNI DA ESPERIMENTO MARCHIONNE
Data: Domenica, 20 giugno @ 10:13:08 CEST
Argomento: Economia




POMIGLIANO D'ARCO - NAPOLI , 20 GIUGNO 2010 - "Oggi Sergio Marchionne lancia le stesse urla che lanciavamo noi". Lo afferma in un colloquio con il Corriere della Sera, Romano Prodi, ex presidente dell'Iri, la holding di stato che ventiquattro anni fa decise di vendere l'Alfa Romeo con lo stabilimento di Pomigliano d'Arco. "C'é una situazione di quote di mercato non buone", osserva Prodi sullo stabilimento campano. Forse, aggiunge, "un poblema passeggero causato dall'intervallo fra i modelli attuali e quelli nuovi. In questi giorni ho chiesto spiegazioni, c'é chi dice che si tratta di una questione temporanea. Confidiamo che si risolva ma il problema della produttività - sottolinea - indubbiamente esiste". "Nessuno sembra rammentare - ricorda inoltre l'ex premier - che qualche anno fa Marchionne fece un esperimento per riorganizzare lo stabilimento: lo chiuse per un paio di mesi allo scopo di riorganizzare tutto. Trovai la cosa molto utile, seria e intelligente. Poi però non si è saputo nulla dell'esito di quell'esperimento che doveva servire a ristrutturare la testa della gente. Non se ne è più parlato - aggiunge -, se però tre anni dopo siamo allo stesso punto..".





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=19617