CAMPO PROFUGHI NEL DEGRADO: SINDACO DI CAPUA SCRIVE A PREFETTO DI CASERTA
Data: Venerd́, 18 giugno @ 14:04:33 CEST
Argomento:




CAPUA, 18 GIUGNO 2010 - Il sindaco di Capua Carmine Antropoli ha scritto al prefetto di Caserta Ezio Monaco e per conoscenza all'Agenzia del Demanio, direzione generale di Roma e filiale di Napoli per sottolineare la grave situazione del Caps. "Ho fatto appello al Prefetto di Caserta, che ringrazio per la sensibilita' e l'operato quotidiano a favore del territorio di Capua e dell'intera provincia e che non ha fatto mai mancare il proprio sostegno alle nostre richieste - ha spiegato il primo cittadino -. Da anni il Caps di Capua versa in uno stato di grave degrado, sia sotto il profilo igienico sanitario che in quello sociale e dell'ordine pubblico e la situazione attuale e' certamente non semplice. I cittadini, gia' da tempo, hanno manifestato forti preoccupazioni collegate ai problemi innanzi detti, che attualmente sono giunte ad un livello di vera e propria esasperazione. Pertanto ho chiesto al Prefetto di valutare l'opportunita' di riunire il Comitato tecnico provinciale per la sicurezza e l'ordine pubblico, al fine di discutere sullo stato di degrado del Caps e adottare eventuali interventi che il caso richiede. Ho chiesto, altresi', che il Comitato venga integrato dalla presenza del Responsabile Regionale dell'Agenzia del Demanio, Roberto Digiannantonio, in servizio presso la sede di Napoli, per esporre con tutti gli interlocutori necessari le problematiche in questione".





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=19609