PARCHEGGIATORI ABUSIVI: VIGILI DI AVERSA NE FERMANO OTTO
Data: Giovedì, 15 aprile @ 16:59:34 CEST
Argomento: Cronaca




Sono stati fermati, dagli agenti della polizia municipale di Aversa (Caserta), otto parcheggiatori abusivi che svolgevano la loro attività illecita nella zona centrale della città a Parco Argo. "Agli abusivi - spiega il comandante, Michele Pezzullo - è stata comminata una salata multa pecuniaria a cui seguirà una diffida. Il blitz di oggi continuerà nei prossimi giorni, con il controllo di tutto il territorio comunale, dalla periferia al centro". "Abbiamo iniziato già da tempo una battaglia di legalita - dice l'assessore Gennaro Morra-. L'istituzione di nuove strisce blu, nella zona antistante al cimitero cittadino, in Piazza Bernini, in via Magenta corre parallela alla lotta contro il dilagante e fastidioso fenomeno dei parcheggiatori abusivi: è necessario riportare, una volta per tutte, regole certe in una città per troppo tempo lasciata nell'anarchia del caos". I controlli della polizia municipale, in questi giorni, hanno riguardato, oltre la viabilità anche il settore pubblicitario. Il riferimento normativo è l'articolo 23 del codice della strada che prevede multe salate (circa 312 euro, l'equivalente di 600mila lire del vecchio conio) per il volantinaggio abusivo e i cartelloni pubblicitari fuorilegge. "Sono state elevate - continua Morra - circa 50 contravvenzioni contro chi è stato sorpreso a fare volantinaggio abusivamente e contro chi espone cartelloni pubblicitari fuorilegge. Oltre ad elevare la contravvenzione, la Polizia Municipale si preoccupa di diffidare l'abusivo. Trascorso il termine perentorio di 10 giorni, c'é la rimozione coatta, con spese a danno dello stesso abusivo".





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=1862