CASO CLEMENTE: L'ARRESTO PRIMA DI NATALE, LA SCARCERAZIONE ATTESA PER PASQUA
Data: Giovedý, 08 aprile @ 21:59:48 CEST
Argomento: Giornali e Giornalisti




Il gip Raffaele Piccirillo del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere potrebbe decidere entro Pasqua sulla nuova istanza di scarcerazione presentata dai legali di Maurizio Clemente, l'editore (definito "occulto") del Corriere di Caserta detenuto oramai da quattro mesi per il reato di estorsione a mezzo stampa. L'istanza di scarcerazione, Ŕ stata presentata ieri al termine dell'interrogatorio dell'editore che era stato fissato dal pm Alessandro D'Alessio (ma non su richiesta dell'indagato come erroneamente Ŕ stato riportato da qualche organo di informazione oggi, sulla scorta della notizia lanciata ieri da "Casertasette") alcuni giorni fa. Chiarimenti e precisazioni, quelle di Clemente su fatti sui quali aveva giÓ dato la sua versione. La decisione del giudice, nel caso specifico, deve essere depositata nei cinque giorni dall'interrogatorio. Sempre a seguito del lancio di "Casertasette" di ieri, dove si parlava di altri quattro indagati, le redazioni giornalistiche si sono sbizzarite a identificare, senza dire, i personaggi peraltro citati nell'ordinanza cautelare a carico di Clemente.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=1841