MARCIANISE (CASERTA): PRESENTATO OUTLET 'LA REGGIA' McArthurGlen
Data: Giovedì, 24 settembre @ 14:09:26 CEST
Argomento: Economia


Presso il Teatro di Corte della Reggia di Caserta - coordinatore il giornalista Gigi Moncalvo - è statO presentato il progetto dell' Outlet La Reggia, quinto in Italia dopo l'ultimo aperto a Salisburgo. Il gruppo è quello di McArthurGlen



CASERTA, 24 SETTEMBRE 2009 - Il 18 febbraio 2010 la Campania avrà il suo primo Designer Outlet, La Reggia Designer Outlet, il primo ed unico centro retail d’Europa per l’impegno nella riduzione di emissioni di CO2. Il quinto Designer Outlet realizzato da McArthurGlen e Fingen in Italia vede, nel suo concept, l’unione tra attenzione all’ambiente, sviluppo del territorio ed esperienza di shopping unica. Grazie ai brand presenti, ai molti servizi proposti e alla possibilità di acquistare tutto l’anno a prezzi scontati dal 30 al 70%, La Reggia Designer Outlet si propone di confermare il successo di una formula che ha reso immediatamente famosi tutti i Designer Outlet italiani. Più di 5.440.000 visitatori nel solo primo semestre del 2009, con un’affluenza pari all’8% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, e oltre 257,8 milioni di Euro di fatturato (+7% rispetto al 2008) dimostrano l’apprezzamento per il “prodotto McArthurGlen”, la vera e capillare attenzione verso la qualità totale. In un contesto architettonico unico, ispirato al neoclassicismo borbonico, La Reggia Designer Outlet, nella prima fase, ospiterà in un’area di 17.500 mq (GLA), circa 100 negozi della marche più prestigiose della moda e del lusso, oltre a servizi, bar e ristoranti, parcheggi gratuiti e un’area gioco per bambini. Il progetto prevede una seconda fase di lavori che porterà il Centro ad un totale di 26.000 mq di superficie commerciale con oltre 140 prestigiosi negozi, 5 aree ristoro e 2500 posti auto. Studi di settore dimostrano l’importanza strategica di quest’area che può contare su un bacino di utenza davvero significativo, grazie agli oltre 5 milioni di residenti (quella di Napoli e Caserta è una delle aree più densamente popolate d’Italia) e flussi turistici di oltre 21 milioni di visitatori che ogni anno frequentano Napoli e la Campania rafforzando il già elevato potenziale commerciale di questo nuovo Centro. Con 120 milioni di Euro di investimento (project financing) e una stima di 3 milioni di visitatori per oltre 70 milioni di fatturato per il primo anno, La Reggia Designer Outlet si conferma come un progetto di grande importanza. La posizione strategica di Marcianise, comodamente collegata sia all’autostrada A1 Napoli-Roma, sia all’Aeroporto di Napoli Capodichino, rendono La Reggia Designer Outlet un centro d’attrazione di grande visibilità e facile accessibilità. Questi importanti fattori, risultano una delle chiavi di successo di ogni Designer Outlet McArthurGlen, le cui posizioni strategiche sono scelte appositamente per attrarre visitatori sia dalle importanti località limitrofe, sia dal flusso turistico che queste città d’arte attraggono. Il concept che ha reso unici i Designer Outlet McArthurGlen di tutta Europa, trova a La Reggia Designer Outlet un’ambientazione unica dove l’amore per l’ambiente acquista un significato fondamentale. Ad essere particolarmente valorizzate, non sono soltanto la cura dei giardini o le soluzioni dedicate alla generale sistemazione paesaggistica e ambientale circostante, ma anche e soprattutto tutte quelle soluzioni volte al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica nell’ambiente. Infatti, grazie ai due grandi sistemi di pannelli solari di 2.500 mq totali, quasi interamente integrati nell’architettura e quindi invisibili, La Reggia Designer Outlet sarà in grado di produrre il 30% del proprio fabbisogno di energia, pari a 268.200 kWh (l’equivalente necessario per fornire energia elettrica a 80 abitazioni) risparmiando ogni anno circa 480.000 Kg di CO2, che eviteranno così di essere scaricati nell’ambiente. Questo potente impianto è il primo in Europa e la più grande installazione al mondo di pannelli solari nel settore retail. Inoltre, è allo studio la possibilità di realizzare un efficiente ed evoluto sistema di raccolta differenziata dei rifiuti che consenta di separare ogni singolo materiale (plastica, vetro, alluminio ecc.) e contemporaneamente di triturarlo, riducendo il volume dei rifiuti raccolti, dando origine a materiali già pronti per essere avviati alle industrie che riutilizzano questo tipo di materiali riciclati. L’importante impegno verso l’ambiente e il futuro del pianeta, portato avanti grazie a idee e sistemi all’avanguardia nel settore, rende La Reggia Designer Outlet uno dei centri retail più evoluti in Europa. Il grande impegno che McArthurGlen continua a portare avanti nei confronti del territorio dove sviluppa i propri Centri, è sempre più rivolto verso una sensibilizzazione nei confronti dei temi sociali, sia di tipo ambientale, sia verso la comunità. E’ anche in quest’ottica, infatti, che il nuovo Designer Outlet assume un importante valore, proprio per il contributo allo sviluppo dell’occupazione, diretta e creata dall’indotto. Sono oltre 600, infatti, i posti di lavoro che si stima saranno creati con la realizzazione del Centro, un numero davvero significativo che, in un momento storico come quello attuale, assume un valore di particolare rilievo e che porterà alla città di Marcianise e al suo territorio un contributo importante per lo sviluppo e il benessere della comunità, volto anche alla valorizzazione delle risorse culturali ed artistiche della zona. Con La Reggia Designer Outlet, primo in Campania e quinto Designer Outlet in Italia, McArthurGlen conferma il suo costante impegno nel fare della Qualità Totale un vero punto di forza e un importante valore per lo sviluppo.

MCARTHURGLEN E FINGEN ANNUNCIANO L’APERTURA DEL LORO QUINTO PROGETTO IN ITALIA: LA REGGIA DESIGNER OUTLET, ISPIRATO ALL’ARCHITETTURA BORBONICA DELLA REGGIA DI CASERTA

Il prossimo 18 febbraio 2010 aprirà il quinto Designer Outlet italiano di McArthurGlen e Fingen, La Reggia Designer Outlet. Costituito complessivamente da circa 26.000 mq (GLA) di superficie, il Centro si trova a Marcianise (CE), situato a soli 30 km dal centro di Napoli e non lontano da Caserta e dalla sua splendida Reggia della quale riprende lo stile architettonico. Il Designer Outlet, una volta completata sia la prima che la seconda fase del progetto, vedrà numerosi negozi di grandi brand della moda e del lusso, attività di ristorazione e servizi. Sono previsti, inoltre, parcheggi gratuiti ombreggiati con specie arbustive autoctone. Da sempre, infatti, McArthurGlen pone un’attenzione ed una cura estreme alla progettazione di tutti gli spazi sviluppati nei Centri, siano essi gli edifici, le piazze, i parcheggi o tutte le aree verdi. L’apertura della prima fase, prevista per il 18 febbraio 2010, comprende una superficie di circa 17.500 mq (GLA) e circa 100 negozi. Il progetto architettonico, concepito della società HYDEA S.r.l. di Firenze, che ha già realizzato i Designer Outlet di Serravalle Scrivia (Alessandria), Castel Romano (Roma), Barberino di Mugello (Firenze) e di Veneto Designer Outlet aperto a settembre 2008 a Noventa di Piave (Venezia), riflette la volontà di creare un Centro che risponda alle esigenze funzionali ed estetiche del concept che ha reso famosi i Designer Outlet in Italia e in Europa. Le attività commerciali, infatti, si inseriscono come sempre in un contesto architettonico coerente con la tradizione locale, definendo spazi accoglienti e confortevoli, dove l’esperienza di shopping, lo svago e il relax permettono ai visitatori di sperimentare piacevolmente la dimensione dell’Outlet. Gli edifici riprendono, nella forma e nei materiali, la calda semplicità dell’architettura mediterranea, mentre l’ingresso principale del lato nord e delle piazze interne centrali, sono una voluta citazione dell’architettura borbonica locale caratterizzata da forme e decorazioni in stile neoclassico che ricreano la tipica immagine degli edifici eleganti e signorili. Inoltre, nei punti strategicamente significativi dal punto di vista compositivo, sono state create delle torri con cupole rivestite in maiolica, tipiche dell’architettura mediterranea, mentre in corrispondenza delle piazze principali, sono stati previsti degli spazi porticati per creare dei giochi di chiaroscuro e movimento architettonico e per permettere di muoversi nel massimo confort anche quando le condizioni meteorologiche non sono favorevoli. La piazza centrale del Centro è caratterizzata da una grande fontana, realizzata al livello del suolo, che crea dinamici giochi d’acqua e di luci, grazie ai suoi getti fantasiosi. Tutti questi elementi architettonici contribuiscono a creare uno skyline dinamico e originale. Le strade pedonali che si snodano all’interno del centro, curate in ogni dettaglio dalla pavimentazione alle luci, sono coperte da pergolati in legno decorati da piante rampicanti e tende sospese, che valorizzano esteticamente l’insieme e creano interessanti giochi d’ombra, proteggendo dal sole. Le numerose piante tipiche della zona quali palme, lecci e ficus che si alternano lungo le strade pedonali e nelle piazze, contribuiscono inoltre alla creazione di percorsi particolarmente ombreggiati e di grande effetto. Coerentemente alla forma ed alle proporzioni architettoniche, i materiali previsti sono quelli tipici dell’architettura locale, con coperture in coppi, decori e rivestimenti in tufo, arredi urbani in legno, ferro e ghisa, il tutto affiancato a tecniche e materiali innovativi scelti per ottimizzare l’aspetto costruttivo ma anche il risparmio energetico, un tema al quale è stata rivolta particolare attenzione. Infatti La Reggia Designer Outlet è il primo eco-village in Europa con un sistema di impianto fotovoltaico in grado di coprire il 30% dell’energia necessaria al Centro. Grazie all’attenzione rivolta da sempre alle famiglie, infine, all’interno de La Reggia Designer Outlet come in ogni Centro McARthurGlen, è prevista una vasta area giochi al coperto, attrezzata per i bambini dove poter trascorrere dei piacevoli momenti di tempo libero con tutti i comfort a portata di mano.

McARTHURGLEN CONFERMA LA SUA LEADERSHIP IN ITALIA E PRESENTA NUOVI SVILUPPI DAL NORD AL SUD D’EUROPA ENTRO IL 2011

Da sempre leader in Europa nello sviluppo, proprietà e gestione di Designer Outlet, McArthurGlen conferma la propria forza nel settore con importanti nuovi progetti ed aperture sia in Italia, sia in altri Paesi Europei. La leadership di McArthurGlen in Italia inizia nel 1998 con l’importante Joint Venture realizzata con il Gruppo Fingen. Con questa partnership, McArthurGlen unisce la propria esperienza nel settore retail con l’esperienza che Fingen porta avanti con successo nel settore immobiliare. E’ grazie a questa combinazione di forze, che nasce il primo progetto realizzato nel 2000 vicino Alessandria, Serravalle Designer Outlet. Ad oggi, i quattro Designer Outlet McArthurGlen italiani, pur con le loro diversità, raccontano una storia fatta di grande qualità ed elevata attenzione al territorio e all’esperienza di shopping. Dal primo Designer Outlet, fino all’ultimo nato nel 2008, Veneto Designer Outlet, passando per Castel Romano nel 2003 e Barberino di Mugello nel 2006, la storia dei quattro Centri è tutta dedicata all’esclusività delle proposte e dei marchi presenti, con le firme più prestigiose del panorama della moda internazionale. Ad oggi i Designer Outlet McArthurGlen sono gli unici ad ospitare i più prestigiosi brand del mondo della moda e del lusso all’interno dei propri Centri. Serravalle Designer Outlet, il più grande d’Europa e vero punto di riferimento per tutti gli outlet aperti successivamente, ospita oltre 180 negozi e un portfolio di marchi senza eguali, con una scelta di brand estremamente differenziata e prestigiosa che spazia dall’alta moda allo sport, dagli oggetti per la casa, al tempo libero. Questa ampia scelta, davvero unica nel suo genere, è uno dei più significativi punti di forza del Centro situato non lontano da Milano. E’ di recente apertura, inoltre, l’unico factory store Ferrari d’Italia realizzato con un concept che ricorda i box della Formula 1. Sempre dedicata ai gusti più diversi, infine, è la lunga tradizione che vede una ricca proposta di eventi che si svolgono durante l’arco dell’anno, come l’ormai noto Serravalle Outlet in Jazz che si svolge ad Agosto. Castel Romano Designer Outlet, invece, realizzato a soli 25 Km dal centro di Roma, ospita 110 boutique di brand di altissimo pregio. Raffinatezza, gusto e importanti iniziative dedicate anche ai bambini, rendono il Centro uno dei luoghi di maggior richiamo, sia per coloro che cercano la moda più raffinata ed esclusiva, sia per coloro che cercano un punto di riferimento irrinunciabile per il tempo libero di tutta la famiglia. Entro l’autunno 2010, Castel Romano Designer Outlet completerà la sua terza fase di sviluppo che porterà l’attuale spazio retail di 25.000 mq a 33.000 mq (GLA), trasformandolo in uno dei più grandi d’Europa. Barberino Designer Outlet, può essere considerato una vera leisure location che ospita uno splendido villaggio dedicato allo shopping immerso nel verde di uno dei luoghi più belli della Toscana. All’interno del Centro, oltre 100 negozi per tutti i gusti e per tutta la famiglia, con numerose boutique dei brand più prestigiosi immersi in un’architettura unica, di grande bellezza, che ripropone elegantemente le abitazioni tipiche della zona e che si è meritata il primo premio nell’European Shopping Centre Award nel 2007. Sempre nell’autunno 2010 verrà completata la seconda fase di sviluppo del Centro che vedrà un’espansione di 6.000 mq, portando il totale della superficie retail ad oltre 26.000 mq (GLA). In Italia, inoltre, McArthurGlen si appresta a confermare la sua leadership, non solo con la nuova apertura de La Reggia Designer Outlet, ma anche grazie all’ulteriore sviluppo che vede protagonista il raffinato Veneto Designer Outlet (VE), aperto a settembre 2008 a soli 40 Km da Venezia e già di grandissimo successo, la cui seconda fase porterà gli attuali 11.000 mq di superficie retail ad un totale di 21.000 mq per 120 negozi, estendendo così la superficie retail totale del Gruppo, in Italia, dagli attuali 95.000 ad oltre 120.000 mq (GLA) nel 2010. I Designer Outlet McArthurGlen sono caratterizzati dall’esclusività e dal prestigio dei brand presenti, che nessun Factory Outlet Centre ha al suo interno in così alta concentrazione, tra i quali spiccano Ballantyne, Brioni, Bulgari, Burberry, Calvin Klein, Diesel, Dolce & Gabbana, Ermenegildo Zegna, Etro, Ferrari, Guess, Nike, La Perla, Prada, Roberto Cavalli, Salvatore Ferragamo, Valentino e molti altri. McArthurGlen, inoltre, si appresta a nuove importanti sviluppi ed ulteriori aperture anche nel resto d’Europa. Il nuovo Designer Outlet di Salisburgo, inaugurato il 10 settembre 2009 e 18° Centro per McArthurGlen, conferma l’importanza di Germania e Austria nella strategia di espansione del Gruppo che ha infatti in progetto, entro la fine del 2010, l’apertura di oltre 44.500 mq di negozi in questi due Paesi. Inoltre, nel mese di giugno 2009, McArthurGlen ha aperto 7.500 mq di nuovi negozi che costituiscono la prima fase del Designer Outlet di Berlino, un progetto di rinnovamento da cento milioni di Euro dell’esistente progetto Outlet B5, i cui lavori per gli ulteriori 9.000 mq (circa 100 unità) della seconda fase verranno completati nell’autunno del 2010. Infine, il Gruppo McArthurGlen è a buon punto nello sviluppo di un secondo Designer Outlet in Germania, a Neumünster, non lontano dalla splendida Amburgo. E’ invece il primo Centro McArthurGlen greco quello che verrà completato entro il 2011 non lontano da Atene. Il Designer Outlet di Atene avrà oltre 21.200 mq di superficie retail distribuita in un complesso di due piani, realizzato come un moderno piccolo centro cittadino, ispirato agli stili della Grecia classica. Ospiterà oltre 125 negozi di grandi brand, portando così a 21 il numero dei Designer Outlet McArthurGlen in Europa entro il 2011, confermandone il primato assoluto nel mercato europeo del settore Outlet. Con il progetto di Luxury Retail a prezzo pieno, infine, McArthurGlen conferma anche il forte legame sviluppato in questi anni con i più importanti brand internazionali che, grazie a Collezioni, vede la realizzazione di spazi retail di primari top player della moda e del lusso all’interno degli aeroporti. Dopo la prima apertura, nell’estate 2008, all’interno dell’Aeroporto Marco Polo di Venezia, che vede 20 negozi prestigiosi distribuiti su 1.400 mq di superficie, Collezioni mira a confermare il successo di questa formula con nuove aperture entro il 2009, negli aeroporti di Dublino, Porto e Glasgow. (Casertasette)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=17755