RUBANO SLOT MACHINE IN UN BAR TRA CAPUA E SANTA MARIA C.V. (CASERTA)
Data: Giovedý, 13 agosto @ 14:48:47 CEST
Argomento: Cronaca




caserta, agosto 2009 - da Gioco e Giochi .com) - L'obiettivo non erano i dolci della pasticceria Il Capriccio" di Santa Maria Capua Vetere ma le slot collocate dai titolari in uno spazio autonomo ritagliato "ad hoc" lontano da occhi indiscreti per la privacy dei giocatori. Nella notte tra il 9 e il 10 agosto scorsi, domenica e lunedý, i rapinatori hanno "snobbato" l'ingresso principale per concentrare l'attenzione sul corridoio videosorvegliato dove sono disposte le macchinette. Secondo le nuove normative vigenti sulla privacy, tutti gli ambienti forniti di slot machines devono essere dotati di un apposito angolo dove i giocatori possono non essere visti mentre giocano. La titolare del negozio, nel rispetto di questa normativa, aveva recentemente creato uno spazio secondario al quale si accede attraverso il gazebo esterno del locale. L'accesso all'angolo destinato al gioco Ŕ possibile ventiquattro ore su ventiquattro, sette giorni su sette. Si tratta insomma di un accesso indipendente rispetto a quello principale della pasticceria. E sfruttando proprio questo accesso secondario i malviventi, durante la notte, hanno portato via le tre slot machines collocate nel locale. ╚ probabile che i ladri abbiano agito con un furgone per caricare le ingombranti macchine da gioco.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=17594