CASERTA, SPETTACOLI: COME SARA' SETTEMBRE AL BORGO 2009. PRESENTAZIONE
Data: Mercoledý, 01 luglio @ 08:12:52 CEST
Argomento: Spettacoli




CASERTA, 1░ LUGLIO 2009 - Toni Servillo nei panni di una bufala, Marina Massironi in quelli di Moana Pozzi e Luca Zingaretti come Ferdinando IV di Borbone, saranno protagonisti delle Interviste Impossibili Live proposte il 5 settembre in uno degli eventi clou della 39/a edizione del Festival Settembre al Borgo, in programma a Casertavecchia (Caserta) dal 27 al 30 agosto e dal 3 al 6 settembre. La rassegna - presentata ieri a Roma ed oggi alla stampa durante una conferenza nella Reggia di Caserta - proporra' 25 appuntamenti di teatro musica, danza, accompagnati da animazioni, laboratori, incontri e letture. Tema conduttore di quest'anno sara' la leggerezza: ''Parlare di leggerezza in un territorio come il nostro puo' sembrare una sfida. Noi ci siamo ispirati a Calvino, secondo cui la letteratura poteva servire a fare un salto in avanti in un mondo pietrificato - ha spiegato Paola Servillo, direttrice artistica del festival insieme a Ferdinando Ceriani -. Il territorio di Caserta e' pietrificato da una serie di emergenze e noi abbiamo deciso di presentarlo da un'altra ottica, anche con le performance di molti artisti originari di questa zona''. L'apertura e' affidata a Giuseppe Battiston con il monologo, vincitore del premio Hystrio 2009, Orson Welles' Roast, immaginario incontro con il regista di Quarto potere. Tra gli altri appuntamenti, il 28 Elio delle Storie Tese proporra' Figaro il barbiere, versione cameristica dell'opera di Rossini. Il 29 Dan Fante figlio dello scrittore John Fante, scomparso 10 anni fa, presentera' in anteprima europea, in un incontro, la commedia Don Giovanni, dedicata all'ultimo periodo di vita del padre. Lina Sastri rievochera' alcuni momenti della sua vita nel monologo La casa di Ninetta, di cui e' anche autrice. Peppe Servillo, Fabrizio Bosso, Rita Marcotulli, sono fra gli otto musicisti che renderanno omaggio a Domenico Modugno in Uomini in frac. Il 30, dominera' la musica anche in Vu come Vian, l'omaggio al grande cantautore francese messo in scena, in prima assoluta, da Massimo Wertmuller e Anna Ferruzzo. Marco Paolini e i Mercanti di Liquore racconteranno in forma di ballata la metamorfosi della societa' italiana, dagli anni '80, in Miserabili. Io e Margaret Thatcher. Fra i tanti appuntamenti della seconda parte del festival, Alessandro Bergonzoni, il 4 sara' protagonista del racconto edipico 'Nel' e il 5 ci saranno Le interviste impossibili Live, create ispirandosi al format radiofonico nato negli anni '70.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=17339