DOMENICA SUPER-ECOLOGICA A CASERTA: AL VIA BIMBINBICI
Data: Domenica, 24 maggio @ 10:26:34 CEST
Argomento: Enti e Comuni




CASERTA, 24 MAGGIO 2009 - Con la riproposizione della manifestazione “Bimbimbici”, in programma dalle ore 10.30 con partenza ed arrivo su Corso Trieste dopo una passeggiata sulle due ruote per buona parte del capoluogo, e con una serie di iniziative di contorno, Caserta vive oggi un’altra giornala all’insegna della salvaguardia ambientale. L’iniziativa è dell’assessorato alla Qualità della vita e ai Tempi della città, retto da Antonio Ciontoli, in collaborazione con il circolo locale di Legambiente. Caserta è una delle centinaia di città che hanno aderito anche quest’anno alla manifestazione nazionale. Con il capoluogo ve ne sono diverse altre da tutta la provincia di Terra di Lavoro. Questo il programma dell’iniziativa: Raduno: ore 10:30 Corso Trieste lato Provincia di Caserta . Itinerario: Corso Trieste, via Daniele, via Roma, via C. Battisti, via Verdi, via Renella, via Unità d’Italia, v.le Medaglie d’Oro, v.le Beneduce, v.le Cappiello, via Leonardo da Vinci, via 17° cavalleggeri di Caserta, via Ruggiero,via Salvo D’Acquisto, piazza Dalla Chiesa, via Falcone, via Borsellino, via S. Augusta, via Laviano, v.le Medaglie d’Oro, p.zza Andolfato, via Unità d’Italia, c.so Trieste lato Provincia di Caserta con rinfresco. In occasione dell’evento Arciragazzi Caserta porta in scena “Venticinque anni di diritti in gioco”, programma di attività d’animazione che riportiamo di seguito: 1. Laboratorio di pittura da strada 2. Bolle di sapone giganti 3. Pallastrada 4. Basket in movimento 5. Le sette pietre 6. La campana pazza 7. Trampoli e cul de sac. Su corso Trieste saranno esposti stand del mercatino del biologico e prodotti artigianali a cura dell’Assoartigiani che per l’occasione donerà gadget ai bambini partecipanti. L’azienda Foreste Molisane, sponsor della manifestazione, offrirà invece latte e cioccolato. Fra i motivi d’interesse della mattinata di oggi anche l’iniziativa di “Liberalibri” che sarà presente con un proprio banchetto per presentare la campagna “500 libri per l’Abruzzo”. L’iniziativa ha lo scopo di raccogliere una minibiblioteca di volumi da donare nei prossimi mesi alla città di Paganica, uno dei centri della provincia di L’Aquila maggiormente colpiti dal sisma dello scorso aprile.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=17052