LONGA MANUS A PIETRAVAIRANO (CASERTA): I NOMI. ANCHE UNA SEGRETARIA
Data: Mercoledì, 20 maggio @ 16:38:48 CEST
Argomento: Cronaca




PIETRAVAIRANO (Caserta 20 maggio 2009) - Gli arrestati nell'inchiesta battezzata longa manus, della Guardia di Finanza (vedi lanci news precedenti) sono il sindaco di Pietravairano Dario Rotondo, l’ingegnere Giuseppe Panarello, l’architetto Giuseppe Di Duca, l’assessore ai lavori pubblici Enzo Del Sesto, il cognato di quest’ulimo Pietro Cerbo titolare di una ditta a Venafro (Isernia); gli imprenditori Raffaele Rotondo (domiciliari), Gennaro Di Bello (San Cipriano d’Aversa), Giovanni Zagaria (di San Cipriano d’Aversa, da stamani irreperibile e destinatario di una ordinanza in carcere), Maria Teresa Zagaria (segretaria della ditta di San Cipriano D’Aversa, agli arresti domiciliari). Nessu legame con esponenti del crimine organizzato, a quanto si apprende, per quanto riguarda i due Zagaria indagati.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=17023