IL DJ BOB SINCLAIR ALLA VENTURA: J'AIME MOZZARELLA DI BUFALA
Data: Martedì, 19 maggio @ 15:36:16 CEST
Argomento: Alimentare


Bob Sinclair, dj numero uno al mondo, apprezza la mozzarella di bufala. Lo ha detto a Simona Ventura, domenica pomeriggio, nel corso della trasmissione 'Quelli che il calcio...' in onda su Raidue. Guarda e ascolta il nuovo singolo di Sinclair con la Sugarhill Gang, mitico gruppo autore di Rapper's Delight negli anni Ottanta. Clicca qui



CASERTA, 19 MAGGIO 2009 - La mozzarella di bufala trova sempre più consensi fra i giovani i cui gusti - a differenza di quanto si può pensare - sono orientati spesso verso prodotti tipici della terra. Una conferma che arriva anche dal mondo della musica, addirittura da Bob Sinclair, dj e produttore francese numero uno al mondo (preferito da star come Madonna e Rhianna) il quale nella puntata di «Quelli che il calcio…» condotta da Simona Ventura ed andata in onda domenica 17 maggio su Rai Due, ha esaltato la mozzarella di bufala campana. «In Italia preferisco i posti dove si mangia la buona mozzarella», ha detto Bob Sinclair rispondendo ad una domanda sul suo prossimo tour formulata dalla Ventura. «Non può che farci immenso piacere apprendere che un artista come Sinclair, tenuto molto in considerazione negli ambienti musicali giovanili, apprezzi un prodotto come la mozzarella di bufala», dichiara Luigi Chianese, presidente del Consorzio per la Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop. Ma di spuntini a base di mozzarella si parla spesso anche nella trasmissione di Radio DeeJay «Tropical Pizza», condotta da Nikki, il dj che sarà a Salerno per il festival nazionale delle radio universitarie in programma il 21 e 22 maggio prossimi. «Nel ringraziare Tropical Pizza, altra trasmissione seguita da un pubblico giovane – conclude il presidente Chianese – va detto che Salerno, come Caserta, è proprio una delle province che rientrano nell’area Dop di produzione della Mozzarella di Bufala Campana». Nell’alimentazione quotidiana, la mozzarella può essere considerata un piatto veloce, completo ed anche elegante (basti pensare alla classica caprese con pomodorini) che si abbina perfettamente anche con l’«happy hour», moda oramai diffusa ed in voga tra i giovani.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=17016