REGGIA DI CASERTA: 130 MILA VISITATORI NEI MESI DI MARZO E APRILE
Data: Venerdì, 08 maggio @ 19:23:36 CEST
Argomento: Beni Culturali




CASERTA, 8 MAGGIO 2009 - Grande afflusso di pubblico per gli ultimi due eventi espositivi allestiti dalla Soprintendenza alla Reggia di Caserta. La mostra “Dal Paesaggio all’Impressione. Impressionisti e Postimpressionisti - la Donna, il Paesaggio e l’Impressione. Dipinti dei Musei Civici di Pavia tra Ottocento e Novecento” tenutasi dal 20 dicembre 2008 al 29 marzo 2009 e quella inaugurata subito dopo dal titolo “Alla Corte di Vanvitelli. I Borbone e le Arti alla Reggia di Caserta” in programma fino al 6 luglio 2009, hanno catalizzato l’interesse di un notevole numero di visitatori. 40.134 sono state infatti le presenze registrate nel mese di marzo 2009 contro le 27.678 relative allo stesso periodo dell’anno precedente, con un incremento del 45%. E il trend positivo è confermato anche dai dati sull’affluenza di aprile: 93.950 visitatori con un +9% rispetto al 2008. Appare dunque evidente l’inversione della tendenza al ribasso causata dai noti eventi verificatisi nel 2008 ed ecco che la Reggia di Caserta riconquista le posizioni di vertice nella speciale classifica dei monumenti più frequentati d’Italia. Tra i successi in termini di presenze turistiche al Complesso vanvitelliano registrati nell’ultimo periodo, spiccano i quasi 15.000 visitatori del 25 aprile e i 16.500 dello scorso 1 maggio. Soddisfatto il Soprintendente Enrico Guglielmo che sottolinea l’impegno dell’Amministrazione per rilanciare l’immagine del Monumento e del territorio: “ abbiamo profuso ogni sforzo per riaffermare il ruolo di primo piano della Reggia tra le Istituzioni culturali più importanti del nostro Paese seppur tra le difficoltà causate dalla insufficienza delle risorse finanziarie”.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=16939