ISOLE ECOLOGICHE PER EMERGENZA RIFIUTI: A MARCIANISE NON LE VOLGLIONO
Data: Venerdì, 19 marzo @ 10:19:47 CET
Argomento: Ambiente




La decisione di localizzare a Marcianise, in prossimità del nuovo mattatoio, una delle "isole ecologiche" individuate dal Commissario Straordinario per l'emergenza rifiuti, Corrado Catenacci, per lo sversamento dei rifiuti di molti comuni dell'area, è stata duramente contestata da consiglieri comunali, assessori e da decine di cittadini. Gli operai intenti a sistemare il sito, dove fin da stanotte dovrebbero essere sversati i rifuti di numerosi comuni, sono stati costretti a sospendere l'attività. La conferenza dei capigruppo consiliari in un documento "nel considerare che il provvedimento è stato adottato senza la preventiva comunicazione all'Amministrazione; che nell'ordinanza pur essendo indicata la provvisorietà dell'intervento, non viene indicato né il periodo né tantomeno la consistenza del conferimento, denunciano la grave scorrettezza istituzionale del Prefetto Catenacci, che non ha avuto la sensibilità di comunicare all'autorità locale l'intervento da effettuarsi nonostante l'amministrazione comunale abbia ieri sera partecipato all'incontro in Prefettura". Si oppongono inoltre "alla realizzazione, in contrasto con ogni norma sanitaria e di buon senso di una discarica in prossimità del centro urbano; chiedono un incontro urgente con il Commissario e si riservano, conclude il documento ogni altra azione a tutela della salubrità del territorio comunale, già gravemente compromesso dal punto di vista ambientale , da ultimo l'emergenza diossina; emergenza ambientale più volte affrontata anche in consigli comunali straordinari alla presenza dei responsabili del Commissariato per l'emergenza rifiuti". In provincia di Caserta, per superare l'emergenza sono stati scelte quattro isole ecologiche: a Marcianise, Castelmorrone, Francolise e Caiazzo.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=1692