CAMORRA: SEQUESTRO BENI A IMPRENDITORE CASERTANO
Data: Sabato, 13 marzo @ 23:23:55 CET
Argomento: Giudiziaria




Una societÓ edile, con sede a Caiazzo ed un'autovettura Mercedes, ritenuti nella disponibilitÓ di Angelo Raffaele Palma, 39 anni, di Casapulla, pregiudicato ritenuto legato al clan camorristico dei Casalesi, sono state sequestrate da agenti della divisione di polizia anticrimine della questura di Caserta. Il provvedimento era stato emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di S. Maria Capua Vetere. Palma fu giÓ arrestato nel 2001 insieme ad altri pregiudicati del clan camorristico con l'accusa di estorsione aggravata e continuata. Fu poi arrestato dalla squadra mobile della questura di Caserta lo scorso anno, con un provvedimento del Tribunale di Napoli, con l'accusa di associazione per delinquere di tipo camorristico e concorso in tentato omicidio. Per i reati contestatigli nel 2001 Ŕ stato condannato in primo grado dal tribunale di S. Maria Capua Vetere a tre anni e mezzo di reclusione.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=1644