USURA IMPRENDITORE BATTAGLIA, DICHIARAZIONI NON CREDIBILI SCARCERATI IN 3
Data: Giovedì, 08 gennaio @ 10:10:57 CET
Argomento: Cronaca




NAPOLI - La dodiciesima sezione del tribunale del Riesame distrettuale di Napoli ha annullato ieri per mancanza di gravi indizi le tre ordinanze di custodia cautelare per usura a carico dell’infermiere Nicola Iodice, Tommaso Grandinetti (già coinvolti nella truffa alle assicurazioni Crash Ghost) e Michele Altarelli. I giudici, sulla base delle argomentazioni difensive degli avvocati Nicola Garofalo, Guglielmo Ventrone e Roberto Garofalo del foro di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) hanno ritenuto prive di sostegno le dichiarazioni dell’imprenditore Roberto Battaglia, ex titolare di una nota agenzia di viaggi di Caserta e finito sotto usura. (7 gennaio 2009)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=16128