OMICIDIO IMPRENDITORE NOVIELLO: ARRESTATO PRESUNTO KILLER SUL LITORALE
Data: Venerdý, 19 dicembre @ 16:14:19 CET
Argomento: Cronaca




MONDRAGONE (Caserta) - Un latitante dei casalesi, Luigi Tartarone, di 39 anni, di Casal di Principe, ritenuto un fedelissimo di Giuseppe Setola, capo del gruppo stragista dei "casalesi" Ŕ stato arrestato questa mattina da agenti della Squadra Mobile di Caserta. Si nascondeva in un villino della localitÓ 'Pescante' di Mondragone. E' accusato di associazione per delinquere di tipo camorristico, estorsioni ed Ŕ ritenuto uno dei componenti del commando che nel luglio scorso uccise con oltre 20 colpi di pistola, a Baia Verde, Domenico Noviello, titolare di una autoscuola. L'imprenditore, secondo le risultanze delle indagini fu ucciso dal gruppo Setola per vendetta. Negli anni scorsi denunci˛ e fece arrestare alcuni esponenti del clan che tentarono di imporgli una estorsione. Luigi Tartarone al momento dell'irruzione degli agenti della Squadra Mobile, diretta dal vice questore Rodolfo Ruperti non ha opposto resistenza. La maggior parte dei componenti del gruppo stragista, accusato, tra l'altro, dell'uccisione dei sei immigrati del Ghana a Castelvolturno, sono stati arrestati in operazione di Polizia e Carabinieri. E', invece, ancora latitante Setola, inserito tra i ricercati pi¨ pericolosi d'Italia. (19 dicembre 2008)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=16085