ROCCA D'EVANDRO (CASERTA). SI SPEZZA RAMO, MUORE SCHIACCIATO GIOVANE OPERAIO
Data: Lunedý, 24 novembre @ 10:54:03 CET
Argomento: Cronaca




CASERTA - Un operaio di 33 anni, Massimo Di Resta, di Sessa Aurunca, sposato e padre di un figlio, dipendente di un'azienda agricola di Rocca d'Evandro, comune al confine tra le province di Caserta e Frosinone, Ŕ morto schiacciato da un grosso ramo staccatosi da una pianta che, secondo i primi accertamenti stava tagliando. Sull'incidente, accaduto all'interno dell'azienda stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca e funzionari del dipartimento di prevenzione e infortuni sul lavoro dell'Asl Ce 1. Il pesante ramo ha colpito in pieno l'operaio che Ŕ morto sul colpo per lo schiacciamento del torace. (23 novembre 2008)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=15953