ACQUISTI IN NEGOZI DI LUSSO CON DOCUMENTI DI CASERTANO E AMERICAN EXPRESS DI AME
Data: Lunedý, 24 novembre @ 10:47:25 CET
Argomento: Cronaca




NAPOLI - Si era dato allo shopping di lusso a Napoli, nei negozi di abbigliamento maschile, con la carta di credito clonata ad un americano. Antonio Zampino, pregiudicato, 41 anni, ha fatto acquisti per 2.540 euro, ieri, nel quartiere del Vomero di Napoli. E avrebbe continuato, potendo prelevare fino a 30 mila euro. L'uomo Ŕ stato per˛ arrestato dagli agenti del commissariato di Polizia locale; risponderÓ di ricettazione, sostituzione di persona, uso di atto falso, tentata truffa. Nella sola giornata di ieri, Zampino era riuscito a portare a termine due transazioni, per un valore di 2.540 euro; ed era pronto ad effettuarne una terza, per un valore di 1.013 euro. L'uomo utilizzava una carta di credito American Express Gold, clone di quella in possesso di un cittadino statunitense, ed esibiva documenti intestati ad un'altra persona, residente a Caserta. Essendo clonata, la carta poteva passare nel circuito senza rilevare subito d'essere una 'copia' dell'originale. L'arresto del truffatore s'inquadra nell'ambito di alcune indagini avviate col potenziamento delle pattuglie dei 'Falchi' che, da alcuni giorni, perlustrano il quartiere, proprio per garantire commercianti e cittadini. (23 novembre 2008)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=15950