CRIMINE, MARCIANISE (CASERTA): FURTO DI FILES IN AUTO A MILITARE U.S. NAVY
Data: Venerdý, 07 novembre @ 20:52:38 CET
Argomento: Cronaca




Alcuni files contenenti informazioni personali su marinai americani della base US Navy di Capodichino sono stati rubati da un' auto parcheggiata all' esterno di un centro commerciale a Marcianise (Caserta). "Il Mattino" ha dedicato oggi un servizio alla vicenda. L' auto - che Ŕ stata forzata dai ladri - Ŕ di proprietÓ di un marinaio del "Naval Computer and Telecommunications Stations Naples", il centro informatico della marina americana. Il Comando della Us Navy ha giÓ adottato alcuni provvedimenti a protezione dell' identitÓ dei militari ai quali si riferivano i files sottratti, come informa il periodico delle forze armate americane "Stars and stripes", che ha dato notizia del furto. Fonti della Us Navy a Napoli tendono per˛ ad escludere che si tratti di dati con rilevanza militare. "E' molto improbabile che dati del genere siano lasciati in un'auto - ha detto un portavoce della Marina statunitense - che non ha confermato neanche che sull' auto del marinaio derubato vi fosse un personal computer, parlando genericamente di "files". Sul furto indaga la Digos. (7 novembre 2008)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=15821