ITALBURRO: 16 CONDANNE, C'E' ANCHE EX DIRETTORE UFFICIO IVA
Data: Mercoledý, 05 novembre @ 21:23:02 CET
Argomento: Cronaca




SANTA MARIA CAPUA VETERE (Caserta) . C'Ŕ anche l'ex direttore dell'Ufficio Iva di Caserta, Vincenzo Iorio, condannato a 4 anni, tra i sedici destinatari di altrettante condanne irrogate oggi dal tribunale di Santa Maria Capua Vetere (presidente Rugarli) nell'ambito dell'inchiesta Italburro. Il processo sfociato nel 2001 con diversi arresti nasce dalle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia e di uno dei loro soci, Paolo Cecere. Sessantadue gli imputati iniziali (alcuni deceduti). I fratelli Rosario e Raffaele Viglione sono stati condannati (solo Raffaele per concorso esterno in associazione camorristico) a cinque anni l'uno e tre anni e quattro mesi l'altro. Tra i condannati a 1 anno e 6 mesi anche un professore universitario, Francesco Addeo, che avrebbe alterato i dati sul burro adulterato. La pena piu' alta e' stata data a Luigi Costanzo, condannato a otto anni di reclusione. (5 novembre 2008-21:22)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=15802