POLO AEROSPAZIALE A CAPUA: ACCORDO REGIONE CIRA
Data: Giovedì, 04 marzo @ 09:39:46 CET
Argomento: Scienza




CAPUA (Caserta) - Il Presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino, ed il Presidente del CIRA (Centro Italiano Ricerche Aerospaziali), Sergio Vetrella, hanno firmato, presso la sede del Centro, un accordo per la realizzazione di un polo aerospaziale a Capua. L’obiettivo è la costituzione di Piccole e Medie Imprese che possano sviluppare attività produttive tecnologicamente avanzate nel settore dell’aerospazio, utilizzando le conoscenze derivanti dalle attività di ricerca del CIRA. Si tratta di trasformare il territorio in un polo di attrazione per investimenti provenienti dall’esterno della Regione e di ottenere una più significativa partecipazione del comparto aerospaziale campano a programmi nazionali e internazionali. La firma dell’accordo intende valorizzare il Programma Regionale di Ricerca, inteso come motore di sviluppo economico della Campania e dell’intero Mezzogiorno, e sfruttare i vantaggi derivanti dalla presenza nel territorio del CIRA, centro di eccellenza nell’ambito della ricerca aeronautica e spaziale. In tale ottica, l’accordo prevede il potenziamento dell’aeroporto di Capua, per utilizzi legati alla ricerca, alla didattica e all’addestramento, ed il miglioramento delle infrastrutture esterne al CIRA.





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=1576