PESTAGGIO A MORTE: CELEBRATI FUNERALI VENTENNE CASERTANO
Data: Martedý, 29 luglio @ 11:16:17 CEST
Argomento: Cronaca




Si sono svolti a Vairano Patenora (Caserta) i funerali di Daniele Iannotta, il giovane di 20 anni, morto nella propria abitazione, forse, secondo le indicazioni fornite dalle forze dell'ordine, a causa di un infarto. Ma la vicenda presenta ancora molti aspetti da chiarire. Il giovane era stato trovato nel pomeriggio di sabato scorso in un fossato di una strada provinciale, tra Arzano, nel Napoletano, e Secondigliano, quartiere alla periferia del capoluogo. Presentava escoriazioni e contusioni al volto, forse per un pestaggio o una rapina, ma su questo aspetto non ci sono ancora certezze. Dopo le cure ricevute nell'ospedale di Frattamagiore, Daniele Iannotta Ŕ rientrato a casa insieme con il padre, sottufficiale della Guardia di Finanza, che avvertito dai carabinieri lo aveva raggiunto in ospedale. Il giovane dopo una notte tranquilla Ŕ morto e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo da parte dei medici del 118. Daniele Iannotta era stato in passato ospite di una comunitÓ di recupero. (28 luglio 2008)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=15088