RIFIUTI IN STRADA, MEDICI LANCIANO ALLARME: MAGISTRATI IN SILENZIO
Data: Giovedì, 27 dicembre @ 21:01:53 CET
Argomento: Cronaca


I medici lanciano l'allrme sull'effetto emergenza-rifiuti ma a tutt'oggi, nessun magistrato, uscendo da un qualsiasi tribunale di Santa Maria e Napoli, ha ancora aperto un fascicolo per disastro ambientale nei confronti dei responsabili. Ma potrebbe accadere entro il 2007...



NAPOLI - I presidenti degli Ordini dei medici della Campania, sottolineano «lo stato di profondo disagio che attraversa la Sanità nel Mezzogiorno d’Italia» e rilevano «come l’anno si chiuda in Campania con una gravissima crisi igienico-ambientale». Lo si legge in una nota diffusa dopo una riunione a Napoli della Federazione degli Ordini Medici Campani alla presenza dei presidenti Giuseppe Scalera (Napoli), Bruno Ravera (Salerno), Franco Mascia (Caserta), Antonio D’Avanzo (Avellino), Vincenzo Luciani (Benevento). «In questo senso - è scritto nella nota - non è solo l’emergenza rifiuti a seminare incertezze ed inquietudini. Ma anche la realtà di un territorio devastato dalla presenza di svariate forme di inquinamento che producono, in alcune aree, come testimoniato da recenti audizioni parlamentari, un innalzamento significativo dell’incidenza di patologie tumorali». I presidenti rilevano «come l’ambiente rappresenti, oggi, uno degli aspetti più delicati della realtà territoriale campana, fonte di costante pericolo per l’intera comunità regionale. In questo senso, anticipando la necessità di un confronto aperto con tutti gli attori istituzionali del settore, sottolineano come, nel mese di febbraio, la Federazione dei presidenti regionali degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Campania, svilupperà un appuntamento di approfondimento sul tema ambiente, destinato a chiarire le ricadute epidemiologiche legate alla popolazione campana». (27 dicembre 2007-21:02)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=13391