CLAN DEI CASALESI (CASERTA): DUE FERMI PER DUE OMICIDI, PARLA PENTITO
Data: Mercoledý, 19 dicembre @ 15:20:13 CET
Argomento: Cronaca




Due fermi per concorso negli omicidi di Giuseppe Della Corte e Arcangelo Chiarolanza sono stati eseguiti dagli uomini della questura di Caserta e dai Carabinieri di Casal di Principe, nei confronti di tre presunti affiliati e/o fiancheggiatori del clan dei Casalesi. I provvedimenti nei confronti Remolo Simeone, 49 anni, e Bernardo Cirillo, 41 anni, emessi su richiesta dei pm della Direzione Distrettuale antimafia di Napoli, scaturiscono dall'attivita' di riscontro della Dia di Napoli alle dichiarazioni di tre collaboratori di giustizia, Luigi Diana, Alfonso Diana e Domenico Bidognetti, reggente del gruppo Bidognetti negli anni '90, che ha consentito di risalire a mandanti ed esecutori materiali e movente dei due omicidi. (19 dicembre 2007-15:20)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=13327