SOCIALE: A CASERTA, IN VIA SAN CARLO, LA 'BOTTEGA DELL'ALTRO MONDO'
Data: Lunedì, 17 dicembre @ 10:19:40 CET
Argomento: Tempo libero




Caserta (Giusy de Simone) - E’stata inaugurata il 16 dicembre scorso 19,00 alla Bottega dell’ altro mondo (in Via San Carlo 22 a Caserta) la mostra “Sarajevo e dintorni. Guerra e Pace”. Le opere che la compongono sono frutto del contagio di diversi concetti che coinvolgono la città: le dinamiche del potere, della guerra, le invenzioni storiche, le mistiche del sangue, la diversità, la pacificazione, le religioni, la ricostruzione, la memoria. Contaminazione è la parola-chiave che gli autori usano per entrare in contatto con la realtà di un luogo la cui storia è da tempo immemore un alternarsi di miti e dominazioni, conflitti e scambi culturali intensi. Contaminazione come regola per determinare un’identità, non nazionale né etnica, bensì plurale, permeabile e in continua trasformazione. Le opere rimarranno esposte fino alla fine di gennaio. (17 dicembre 2007-10:20)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=13306