SPAGNA, VETRINA PERMANENTE A MADRID: PRODOTTI DI TERRA DI LAVORO
Data: Giovedý, 13 dicembre @ 15:35:07 CET
Argomento: Enti e Comuni




E' stato inaugurato ufficialmente ieri sera a Madrid lo 'Spazio Caserta', la vetrina permanente dedicata alle eccellenze di Terra di Lavoro, all'interno dell'Istituto italiano di cultura a Madrid. L'inaugurazione Ŕ avvenuta alla presenza dell'ambasciatore d'Italia in Spagna, Pasquale Terracciano, e del presidente della Provincia di Caserta, Sandro De Franciscis. L'evento, che rientra nella tre giorni 'Caserta incontra Madrid', cominciata ieri, ha messo in evidenza l'accostamento tra cultura e tipicitÓ del territorio casertano: "Vi Ŕ un forte legame - ha sottolineato l'ambasciatore Terracciano - tra questa terra e la storia della provincia di Caserta e ci˛ favorisce l'incontro fra la richiesta di conoscere Caserta e la Campania che esiste oggi in Spagna e i nostri sforzi di diffondere il patrimonio che possediamo". Nello 'Spazio Caserta', accanto ai quadri del giovane artista emergente Arturo Casanova, sono stati esposti e degustati i prodotti tipici, dall'olio al vino, dalla mozzarella alla carne di bufalo. Per il presidente De Franciscis quello di ieri Ŕ stato "un enorme privilegio e per questo siamo riconoscenti all'Ambasciata d'Italia, all'Istituto italiano di cultura, alla Camera di commercio italiana a Madrid, all'Ice e all'Enit". Il successo della serata dedicata a Caserta ha dimostrato, secondo De Franciscis, che "Ŕ stata premiata l'ambizione di presentare le nostre eccellenze in una cornice culturale". "Abbiamo grande interesse - ha ripreso il presidente della Provincia - a nutrire relazioni favorite dalla storia e lo faremo anche attraverso interscambi culturali tra la nostra giovane universitÓ e le universitÓ madrilene". (13 dicembre 2007-15:07)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=13266