IMMONDIZIA E DIOSSINA: LO SCANDALO DELLA 'CUCCIARELLA' DI MADDALONI (CASERTA)
Data: Sabato, 08 dicembre @ 17:42:10 CET
Argomento: Ambiente


Riceviamo e pubblichiamo un comunicato dei I cittadini della ''Cucciarella'' - Movimento Fiamma Libertaria - a firma di Domenico Letizia



MADDALONI (Caserta) - La ''Cucciarella'' una zona periferica di Maddaloni che sempre state disagiata,chi la vive la considera sempre di pi un vero e proprio ghetto senza nessun luogo di aggregazione e senza nessuna sicurezza per i cittadini che vi abitano. Con la questione rifiuti questa zona divenuta ancora di pi uno squallore. chi viene in queste zone la considera una discarica a cielo aperto perch l'immondizia ovunque a volte anche per la strada ostacolando la circolazione. Il problema dell'immondizia da noi doppio non solo perch viviamo a in una discarica a cielo aperto ma anche perch l'immondizia ,la notte, viene bruciata bruciando fino alla mattina. Lucia una studente liceale che ogni mattina percorre questa strada per andare al ''Don Gnocchi'' ci dice che deve correre perch la puzza non solo dell'immondizia ma anche dell'immondizia bruciata troppo forte e lei ogni volta che arriva a scuola la puzza ormai intrinseca nei suoi vestiti. Davide altro studente della zona si accosta a questa lamentela aggiungendo anche il problema dei trasporti pubblici in particolare della ''Laudato'' L.T.P che rende il viaggio agli studenti sgradevolissimo nonostante tutti abbiano e paghino un costoso abbonamento. Domenico Letizia del Comitato No allo Uttaro che abita in questa zona ci dice: ''la situazione nelle periferie gravissima,non solo poverta diffusa dove la gente costretta a girovagare tra i rifiuti per trovare qualcosa,per i giovani non c' nulla e l'immondizia ovunque. Queste zone sembrano devvero zone malfamate da terzo mondo,senza prospettiva'' aggiungendo che: ''il problema dei rifiuti nel casertano viaggia in parallelo con quello del macrico. Le citt hanno bisogno sia di riciclaggio che di verde e le istituzioni non vogliono risolvere nessuno di questi problemi. Noi delle periferie siamo stanchi,vogliamo risposte ma soprattutto fatti. (8 dicembre 2007-17:42)





Questo Articolo proviene da Casertasette
http://lnx.casertasette.com

L'URL per questa storia è:
http://lnx.casertasette.com/modules.php?name=News&file=article&sid=13219