nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
MARCIANISE (CASERTA): CRITICHE SU DVD DI FECONDO. SINDACO ANNUNCIA QUERELE


Marcianise (Caserta) - Mentre uno dei tre candidati Tartaglione annuncia presunti "voti di scambo' (dimenticandosi, anche lui nel suo programma di parlare di sicurezza e crimine organizzato alla pari di altri candidati anche del centro-sinistra vedi qui), a Marcianise scoppia la polemica su un...filmino del sindaco uscente Fecondo.
Un mini-dvd stampato in mille copie per 3.500 euro sull'operato della giunta uscente. La contestazione, mossa anche per 'Marcianise Informacittà', un house-organ comunale a colori distribuito gratis, arriva da un giornalista locale che si domanda come mai per produrre questo materiale il sindaco non si sia servito di persone del posto.
Pronta la risposta di Fecondo che annuncia querele con un comunicato nel quale, tra le altre cose dice:
"Si mettono in campo bugie e falsità pur di gettare fango e veleno in questi pochi giorni che ci separano dal voto. La distribuzione di un mini dvd, contenente le opere eseguite durante i cinque anni di amministrazione dal sindaco uscente Filippo Fecondo, e realizzato su richiesta del committente elettorale e dallo stesso pagato, diventa un boccone ghiotto sul quale sparare accuse di ogni tipo. A questo gioco al massacro diciamo basta. Dal nostro canto continueremo a spiegare ai cittadini le nostre proposte di governo della città così come abbiamo fatto finora, rispondendo però punto su punto ai calunniatori. In ogni caso il sindaco a tutela della sua onorabilità ha dato incarico ai suoi avvocati di sporgere querela denuncia nei confronti di chiunque, per puro calcolo elettorale, non ha esitato a diffamare la sua persona”. (23 maggio 2006-06:15) ,

 
· Inoltre Politica
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Politica:
CASERTA, IL VOTO ALLA PROVINCIA: GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI DEGLI SCRUTINI

Punteggio medio: 5
Voti: 1


Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it