nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
VINI DI CASERTA DA HARRODS A LONDRA: QUELLI DI TELARO E CAPUTO


I “vini di Campania”saranno i protagonisti nei prossimi mesi nella Londra del gusto; la location scelta sarà quella prestigiosa dei grandi magazzini Harrods di Londra, che conta quasi 10 milioni di clienti all’anno. Le migliori etichette dei vini di Campania, selezionate direttamente a Londra, saranno presentate al mercato di riferimento di Harrods e ad un pool di giornalisti della stampa specializzata inglese, nell’ambito di una degustazione condotta dal vice curatore nazionale della guida dei Vini d’Italia de “IL Gambero Rosso”, Marco Sabellico. Alla degustazione presenzierà il Presidente di Unioncamere Campania, Costantino Capone. “Continua la promozione dei Vini di Campania, giustamente definiti “I NUOVI CLASSICI”. L’iniziativa di Londra è un importante passo per consentire a tante aziende campane di poter aprire nuovi canali commerciali nel Regno Unito, che oggi forse rappresenta lo sbocco migliore per l’intero comparto vitivinicolo. Analoghe ulteriori iniziative saranno promosse nei prossimi mesi, finalizzate a promuovere i “VINI DI CAMPANIA”, che invero continuamente trovano facilmente nuovi importanti sbocchi commerciali”, ha dichiarato Costantino Capone. L’iniziativa è stata realizzata grazie alla collaborazione tra Mi Wine di Fieramilano e Unioncamere Campania e le aziende sono state scelte da Harrods tra quelle partecipanti al Mi Wine che si terrà a Milano dal 12 al 14 giugno 2006. La vetrina che ospiterà i vini campani è stata allestita sulla Hans Crescent, l’ingresso principale dei grandi magazzini adiacente alla fermata del metropolitana Knightsbridge. A seguire l’intera iniziativa sarà la rivista Decanter, considerata la “BIBBIA” del vino. Alcuni vini Campani infine saranno selezionati per entrare nella “Carta dei Vini” dei tanti ristoranti interni di Harrods. “Credo che come produttori abbiamo il dovere di ringraziare Unioncamere Campania per le diverse iniziative organizzate in favore della promozione dei vini Campani nel mondo. La strada della promozione aiuta le aziende a rendersi visibili sull’intero territorio nazionale ed internazionale”, hanno dichiarato Michele Farro, Gaetano Ciccarella e Matteo Perna, titolari delle aziende Cantine Farro di Bacoli, D’Antiche Terre di Manocalzati e Manimurci di Paternopoli. I vini Campani selezionati da Harrods saranno tra l’altro utilizzati per il pranzo di gala organizzato alla club house di Londra, al quale parteciperà il Presidente della Regione Campania Antonio Bassolino, che sarà a Londra per la stipula di un importante accordo con la Merryl Linch, l’UBS e la Banca IMI leads managers. Di seguito l’elenco delle aziende selezionate: Salvatore Molettieri – Montemarano (AV) Manimurci – Paternopoli (AV) Cantine Farro – Bacoli (NA) D’Antiche Terre –Manocalzati (AV) Fontanavecchia - Torrecuso (BN) Cantine Terre di Lavoro – Teverola (CE) Cantina del Taburno – Foglianise (BN) Cantina degli Astroni – Napoli Telaro – Galluccio (CE) Az. Agr. Di Meo – Salza Irpina (AV) Ocone Agricola Del Monte – Ponte (BN) Il Poggio – Torrecuso (BN) Giulia – Prata di Principato (AV) Fratelli Urciuolo – Forino (AV) La casa dell’orco – Pratola Serra (AV) Antica Hirpinia – Taurasi (AV) La Guardiense – Guardia Sanframondi (BN) Caggiano – Taurasi (AV) (21 maggio 2006-20:00)

 
· Inoltre Alimentare
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Alimentare:
FERRARELLE: L'ACQUA DI CASERTA TORNA IN MANI ITALIANE

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it