nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CASERTA, ARRIVA IL DOPO-GRELLA: SI VOTA ALLA SECONDA UNIVERSITA'


Caserta - Dopo la Federico II, che la scorsa settimana ha riconfermato il rettore uscente, Guido Trombetti, è il turno della Seconda Università di Napoli ( Sun). Oggi e domani si vota per eleggere il successore del rettore Antonio Grella, il quale lascia dopo due mandati consecutivi. Dalle urne, allestite nella sede del rettorato di Napoli, in via Costantinopoli, non verranno sorprese: candidato unico è infatti il professore Francesco Rossi, preside di Medicina. La Sun avrà dunque ancora un altro rettore espressione di questa facoltà, dopo Grella e Domenico Mancino. I votanti sono 687: professori di I e di II fascia, rappresentanti dei ricercatori, degli studenti e del personale tecnico amministrativo. Per avere la certezza di essere rettore sin da domani, Rossi deve sperare che vada al voto almeno il 50% più uno degli aventi diritto. Ipotesi tutt'altro che improbabile, anticipa chi conosce gli umori della Sun. Nel caso l'affluenza fosse invece particolarmente bassa, bisognerà attendere il secondo turno, tra una settimana, perché Grella abbia il suo successore. Le vo tazioni avverranno sotto la regia del decano dell'ateneo, il professore Francesco Bresciani, che ha 73 anni e dirige il dipartimento di Patologia generale. Il futuro rettore anticipa alcune delle priorità del suo mandato: « La realizzazione del Policlinico di Caserta certo è uno dei punti qualificanti. Molto importanti anche la nuova sede per la facoltà di Psicologia e il rafforzamento dell'organico dei docenti e dei ricercatori in tutte le facoltà». (16 maggio 2006-09:00)

 
· Inoltre Università
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Università:
UNIVERSITA', SCUOLE SPECIALIZZAZIONI MEDICINA: RICORSI TAR DA CASERTA

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it