nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CASERTA, COMUNALI 2006. MAZZELLA:' CASERTA HA BISOGNO DI RESPIRARE'


Su oltre 700 candidati al consiglio Comunale di Caserta non è certo facile individuare elementi che facciano la differenza eppure l’elettore è tenuto a non disgiungere il dato politico da quello umano e finanche professionale…. E’ per questo che Luigi Mazzella, casertano doc, classe 1971, manager ed imprenditore nei settori della Information & Communication Technology, ha scelto di scendere nell’agone politica e provare a “costruire con i suoi concittadini quella città che egli per primo ha sempre desiderato”. Un imprenditore fa parte del tessuto stesso della città e Luigi Mazzella, giovane e proficuo imprenditore casertano, ha già più volte legato il prorio nome agli “affari cittadini” con ottimi risultati - tra l’altro affiancato da una compagna ben nota nell’ambiente della comunicazione provinciale, ma non solo, Annarita Gattuso - accompagnando la comunicazione con innovativi progetti di alta tecnologia inerenti la Bio agro-industria, ambito di sicuro futuro commerciale e industriale per l’intero territorio. Da sempre però, primo vero interesse di Luigi Mazzella è riuscire a imporre Caserta – e non solo sul piamo imprenditoriale – all’interesse nazionale ed anche internazionale, attraverso progetti di largo respiro che guardino alla città come Polo d’attrazione Turistica, meta per la ricerca Agro-industriale, raccordo della Comunicazione Globale. Insomma, a dirla tutta, ipotesi progettuali che portino in città soldi e invesitimenti per la crescita futura della comunità urbana. Bene, imprenditoria e passione politica non potevano che legare questa figura eclettica a Gianfranco Alois, che di tessuto industriale e risultati imprenditoriali ne sa qualcosa…Correre insieme è stata una decisione comune che ha guardato ad una relazione più ampia, costruita più che sulle individualità, sulla sinergia, sulle esperienze pregresse, sulla volontà di crescere del continuo e sull’amore per una città che “ha bisogno assoluto di essere riscattata, di respirare aria di legalità, di trasparenza, di guardare ai giovani, non più come facile aggancio politico o come possibilità ancora da venire ma quale energia già operante e fruttuosa, fatta d’impegno e IDEE, ed io tesso ne sono un esempio”.(13 maggio 2006-20:30)

 
· Inoltre Politica
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Politica:
CASERTA, IL VOTO ALLA PROVINCIA: GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI DEGLI SCRUTINI

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it