nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
UNIONE INDUSTRIALI DI CASERTA A CERNOBBIO PER 'ART MEETS BUSINESS'


Art meets business, ovvero: il culto della tradizione che, a Caserta, da ben cinque generazioni puntualmente si sposa con le più moderne tecnologie che di volta in volta si affacciano sul mercato. In poche parole: le sete di San Leucio. Lo slogan (Art meets business), declinato in tutte le sue accezioni, è stato al centro di un cocktail party che l'Unione industriali di Caserta ha organizzato a Cernobbio, sul lago di Como, nei saloni del Grand Hotel Villa d'Est, per buyers e giornalisti della stampa specializzata di tutto il mondo. L'evento - sottolineato oltre che dal presidente di Confindustria Caserta Carlo Cicala, dalla presenza dei rappresentanti delle aziende della sezione Tessili dell'associazione datoriale di Terra di Lavoro, guidati dal presidente Gustavo De Negri - si è svolto nell'ambito di Proposte, annuale vetrina internazionale dei più qualificati prodotti del tessile d'arredamento e di tendaggio Made in Italy, rivolta - esclusivamente su invito - ad editori tessili, produttori di mobili imbottiti, grossisti, grandi catene di distribuzione, converter e operatori del contract. Ai numerosi ospiti, rappresentati per l'80% da operatori stranieri (perfettamente in linea con la propensione all'export del settore), il presidente degli industriali di Terra di Lavoro ha illustrato le linee guida del Progetto Elmi (Eccellenza locale per i mercati internazionali), vale a dire, una serie di iniziative tese, appunto, a valorizzare i prodotti tessili di altissima fascia, quali appunto i tessuti di arredamento ed, in primis, i prodotti serici di San Leucio. E non solo. "Il nostro progetto è intimamente legato all'altissimo valore monumentale - ha spiegato Cicala - in cui il nostro distretto ormai da secoli opera. Distretto che include il Borgo di San Leucio e la Reggia di Caserta, siti monumentali di valore inestimabile, che ben reggono il raffronto con Versailles in Francia, Potsdam in Germania e l' Escorial in Spagna". Da qui l'invito risvolto agli ospiti a partecipare all'evento espositivo-promozionale che gli industriali della tradizione serica e più in generale del tessile di Caserta hanno programmato per il 13, 14 e 15 settembre prossimi nella straordinaria location, appunto, del Belvedere di San Leucio. "L'iniziativa vuole essere un evento di business to business (B2B) e di marketing internazionale - ha spiegato ancora Cicala - da cui emerga con forza l'idea che la qualità delle produzioni promosse è strettamente collegata e per certi versi dipendente dal patrimonio artistico, culturale ed industriale che caratterizza la nostra area geografica". Non a caso, ha spiegato Cicala, "San Leucio" diventerà il marchio di origine dei nostri prodotti e che sarà lanciato appunto nell'evento di settembre. Mentre, sempre sul fronte dell'arte - per iniziativa degli industriali di Caserta e in sinergia con l'ente locale - è ormai imminente l'inaugurazione, all'interno del Real Sito borbonico, del museo delle sete, in cui sarà possibile non soltanto apprezzare veri e propri capolavori di tessitura, ma vedere all'opera antichi telai, e frequentare corsi di formazione professionale e soprattutto la prima alta scuola di restauro di tessuti antichi. L'iniziativa di Cernobbio degli industriali casertani è stata sottolineata dalla reazione positiva dei numerosi ospiti internazionali presenti e già fa prefigurare il successo della manifestazione settembrina. (11 maggio 2006-17:37)

 
· Inoltre Economia
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Economia:
CASERTA: A TEVEROLA INAUGURATO CENTRO COMMERCIALE MEDI' DELLA COOP

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it