nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
ABBIGLIAMENTO PER BAMBINI CON GRIFFE CONTRAFFATTE: SEQUESTRO NEL CASERTANO


Quattro depositi clandestini, all'interno dei quali vi erano oltre 22mila prodotti contraffatti sono stati sequestrati dalla guardia di Finanza di Napoli a Napoli ed in provincia di Caserta e cinque persone sono state denunciate, in due diverse operazioni. La prima operazione è scattata alle prime ore del mattino, quando i militari, insospettiti da un via-vai di persone presso il vico IX alla Duchesca, a Napoli, hanno sorpreso tre cittadini magrebini che custodivano presso la propria abitazione e in due depositi all'interno del fabbricato, circa 1.000 capi di abbigliamento tra jeans,magliette e giubbini recanti i marchi contraffatti di note griffe "Gucci", "Armani", "Dolce & Gabbana". In un'altra operazione, i baschi verdi, nel corso di un controllo su strada hanno intercettato un furgone condotto da un cittadino cinese, il quale trasportava dei cartoni contenenti giocattoli costituiti da personaggi di fantasia dei super eroi della Marvel Comics, tra i quali "le tartarughe Ninja", "Spiderman", "Winnie The Pooh". Le immediate indagini hanno consentito di individuare il deposito di stoccaggio ubicato in provincia di Caserta, dove sono stati rivenuti e sottoposti a sequestro ulteriori 21.000 giocattoli contraffatti. Il valore di mercato della merce sequestrata è di circa 250.000 euro. I responsabili, B.S.M di 44 anni, J.A. (36), H.S.B.(46), di nazionalità magrebina e Y.S (41) e Y.P. (19), di nazionalità cinese, sono stati denunciati. (10 maggio 2006-20:20)

 
· Inoltre Cronaca
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Cronaca:
CASERTA, CUOCO UCCISO A TEANO: ESEGUITA AUTOPSIA

Punteggio medio: 4
Voti: 1


Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it