nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CASERTA, COMUNALI: PAOLINO MADDALONI SU RAI 3 PER CONFRONTO CON ANTAGONISTI


Un candidato sicuro di se, che ha sempre cercato di evitare inutili polemiche nonostante venisse trascinato quasi per capelli e con un solo nitido obiettivo: quello di parlare della Caserta futura intesa, non come città utopica, ma piuttosto come città vivibile a misura d’uomo. E’ questa, in sintesi, l’immagine offerta dal prefetto Maddaloni (candidato sindaco di Caserta per la Casa delle Libertà) durante il faccia a faccia con gli altri due aspiranti primi cittadini trasmesso nel primo pomeriggio di ieri su Rai Tre. Maddaloni ha, dunque, tenuto fede alla sua indiscussa fama di persona incline a discutere, con chiunque, in maniera garbata e civile. Il neo-prefetto si è soffermato soprattutto sulla necessità di assicurare servizi adeguati alla cittadinanza. “Sia quei servizi ad personam che interessano le fasce sociali meno abbienti, i diversamente abili, gli anziani e, più in generale, tutti coloro che hanno bisogno d’aiuti concreti, sia i servizi rivolti all’intera cittadinanza quale la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, un piano traffico che decongestioni nelle ore di punte le aree cittadine maggiormente affollate, e – a costo di sembrare ripetitivo ma il tema è davvero molto delicato – la sicurezza dei nostri concittadini che meritano di vivere in una città serena laddove vengano arginati, il più presto possibile e in maniera capillare, gli inquietanti fenomeni di microcriminalità che dilagano da diverso tempo. Ecco: sono queste le priorità a cui il centrodestra, sotto la mia guida, dovrà mettere mano già dalla sera del ventinove di maggio”. (9 maggio 2006-18:53)

 
· Inoltre Politica
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Politica:
CASERTA, IL VOTO ALLA PROVINCIA: GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI DEGLI SCRUTINI

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it