nCaserta Sette - informazione - news - attualitą - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualitą - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
IGNARO 80enne DI CASERTA ERA TITOLARE DI SOCIETA' CHE TRUFFAVA UE

*


Una persona arrestata e tredici indagate per associazione a delinquere e truffa alla comunita' europea. Tra le persone denunciate alla Procura di Roma c'e' anche il segretario particolare dell'assessore regionale alla formazione e lavoro della passata giunta Storace. A concludere la delicata e meticolosa indagine, questa mattina, sono stati gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Frosinone che hanno anche arrestato il quarantenne di Isola del Liri, Roberto Perciballi, direttore della societa' 'Euroconsulting Group', ex candidato della Lista Storace alla passata tornata regionale e organizzatore di alcuni corsi di formazione regionale per i quali ha ricevuto, come sovvenzionamento dalla Comunita' Europea, circa tre milioni di euro. I corsi teorico-pratici avrebbero dovuto avviare alla formazione un nutrito gruppo di giovani e di cassintegrati alla realizzazione di una macchina ad aria compressa. Un progetto utopistico ed ampiamente pubblicizzato che, pero', di fatto, non e' mai andato in porto. Quando i partecipanti allo pseudo corso regionale si sono resi conto che non sarebbero mai stati assunti da nessun azienda hanno deciso di presentare una denuncia. Le indagini sono partite nel novembre del 2004 e si sono concluse due giorni fa con l'arresto di Perciballi e con l'iscrizione nel registro degli indagati della moglie di quest'ultimo, del funzionario della Regione Lazio (accusato anche di corruzione per aver intascato una tangente da 100 mila euro), alcune persone che lavoravano all'interno dell'entourage dell'imprenditore di Isola del Liri e titolari di aziende compiacenti che per giustificare le spese sostenute dalla societa' 'Euroconsulting Group'. Quando Perciballi ha comprenso di essere finito nel mirino della magistratura ha cambiato nome alla societa', denominandola 'Leonardo', intestandola ad un ignaro ottantenne residente in provincia di Caserta. (8 maggio 2006-16:16)

 
· Inoltre Cronaca
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Cronaca:
CASERTA, CUOCO UCCISO A TEANO: ESEGUITA AUTOPSIA

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it