nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
EDIFICI SCOLASTICI: CASERTA NELLE ULTIME POSIZIONI. MA NAPOLI E' PEGGIO


Solo due città campane entrano in classifica: Caserta e Avellino. E nel fondo della classifica. Rispettivamente al 63/mo posto e 69/mo posto. Salerno e Benevento rispondono in modo incompleto. Peggio Napoli che si disinteressa completamente dell'argomento e non risponde a nulla. Non fa bella figura la Campania nell'indagine annuale Ecosistema Scuola 2005 di Legambiente. La ricerca, giunta al settimo anno, valuta i dati forniti dai 103 comuni capoluogo di provincia sullo stato delle scuole dell'obbligo. Una analisi basata su ben 52 parametri diversi che vanno da una analisi strutturale degli edifici, alla loro esposizione a rischio sismico, all'inquinamento industriale, alla diffusione e consumo del biologico nelle mense, fino agli spazi verdi. Analizzando nello specifico i dati della Campania complessivamente, su un campione di una popolazione scolastica di oltre 25500 studenti pari a 146 edifici scolastica: la metà degli edifici scolastici campani risultano essere stati costruiti prima del 1965. Inoltre circa il 19% degli edifici scolastici è in zona a rischio sismico. Ben il 60% degli edifici è privo di strutture sportive, solo il 19% usufruisce di servizio scuola bus, solo il 39% degli edifici ha presenza di giardini. Preoccupante che il 27% degli edifici necessita di interventi di manutenzione urgenti. Male sul fronte dell'ecologia. Nelle mense scolastiche nessun uso del biologico, zero nell'utilizzo di fonte di energia rinnovabili, forme di risparmio energetico e fonte d'illuminazione a basso consumo. Tranne la perfomance nella raccolta della carta con una percentuale del 63%, zero in plastica, vetro, alluminio ed organico. "Un quadro scoraggiante - commenta Michele Buonomo, presidente Legambiente Campania - sia a livello di capoluogo di provincia con la triste performance di Napoli che non risponde al nostro questionario sia a livello regionale. Notiamo - conclude - che c'é tanto lavoro da fare ed ancora bassa l'attenzione ai bisogni delle strutture che ospitano studenti e professori".

 
· Inoltre Scuola
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Scuola:
PER MARINARE LA SCUOLA GLI STUDENTI SI INVENTANO L'I.D.S.

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it