nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CASERTA, LEGGE ANTIFUMO: SCATTA LA MEZZANOTTE E ARRIVANO GLI SMOKEBUSTERS


Lunedì 10 gennaio entra finalmente in vigore la legge sul fumo nei locali pubblici. È la più importante innovazione legislativa in materia di tabacco in Italia, costituita dall’articolo 51 della legge 3/2003 e relativa al divieto di fumo nei locali pubblici. La Sezione Provinciale di Caserta della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt), presieduta da Enzo Battarra, ha sempre partecipato con convinzione a tutte le iniziative di prevenzione del tabagismo specialmente nella fase adolescenziale, sensibilizzando l’opinione pubblica di Terra di Lavoro. Gli Smokebusters saranno in azione anche a Caserta. Dopo la mezzanotte di domenica faranno dei “blitz” in alcuni locali della città e della provincia per valutare l’adesione alla norma. C’era bisogno di nuove norme e c’è bisogno di ulteriori iniziative per tutelare i non fumatori, soprattutto chi non si può difendere, come i bambini. Il percorso per tenere sotto controllo il flagello del fumo è disseminato di molti altri interventi che si rendono indispensabili per ridurre l'attuale ecatombe. Trentamila tumori del polmone ogni anno dovuti al fumo sono una cifra impressionante. Lunedì 10 gennaio è dunque un giorno per pensare, far pensare e per iniziare a esprimere civilmente il diritto all’aria con la "A" maiuscola. L’augurio e l’impegno è che si possa smettere di fumare per vivere tutti più a lungo. Tutte le norme della legge 3/2003 entreranno in vigore appunto lunedì 10 gennaio: tutti noi speriamo che abbiano un buon effetto, insieme alle nuove vesti grafiche dei pacchetti di sigarette con foto shock che la UE ha proposto recentemente. Il comma 1 dell’articolo 51 della legge 3/2003 prevede che “è vietato fumare nei locali chiusi, ad eccezione di: a) quelli privati non aperti ad utenti o al pubblico; b) quelli riservati ai fumatori e come tali contrassegnati”. Dunque il divieto di fumo si applica in tutti i locali pubblici e in tutti i locali privati aperti ad utenti o al pubblico. Rispetto alle leggi precedenti, il divieto è stato così ampliato anche ai cosiddetti esercizi pubblici, quali bar, ristoranti, pizzerie.

 
· Inoltre Medicina
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Medicina:
CASERTA, LEGGE ANTIFUMO: SCATTA LA MEZZANOTTE E ARRIVANO GLI SMOKEBUSTERS

Punteggio medio: 5
Voti: 2


Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it