nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
TRENTOLA DUCENTA (CASERTA): FRANCESCO MARINO NUOVO VESCOVO DI AVELLINO


Studioso di ecclesiologia, materia che insegna alla facoltà teologica dell'Italia meridionale, ma anche parroco impegnato quotidianamente nel ministero pastorale presso la parrocchia di "S. Michele Arcangelo" di Trentola Ducenta, in provincia di Caserta, nonché assistente diocesano dell'Azione cattolica negli ultimi dodici anni: sono questi i tratti distintivi del nuovo vescovo di Avellino, monsignor Francesco Marino, 49 anni da compiere il prossimo 24 novembre, scelto dal Papa, Giovanni Paolo II, nella terna individuata dalla congregazione dei vescovi, a succedere a monsignor Antonio Forte che, come prevede il diritto canonico, per raggiunti limiti di età lascia dopo undici anni la diocesi irpina. L'annuncio della nomina del nuovo vescovo è stato dato dallo stesso monsignor Forte, 77 anni, originario di Polla (Salerno) e già vescovo di Ariano Irpino (Avellino), nel corso di una conferenza stampa convocata presso il palazzo vescovile di Avellino. Forte, che seguirà come amministratore la diocesi nei prossimi due mesi, ha "benedetto" la nomina del nuovo vescovo: "E' giovane, colto, umile e disinteressato", ha detto monsignor Forte. Il vescovo uscente, che al compimento dei 75 anni aveva inviato al Papa la lettera di dimissioni, ha scelto di ritirarsi in un convento francescano, che è l'ordine a cui appartiene, della Basilicata. Nel corso degli undici anni in cui ha guidato la diocesi di Avellino, dove arrivò il 23 marzo del 1993, monsignor Forte ha improntato il suo ministero pastorale alla semplicità e al dialogo: senza invasioni di campo, il vescovo ha più volte richiamato gli uomini delle istituzioni e della politica allo spirito di servizio nei confronti delle comunità e delle singole persone. Negli anni Cinquanta, insieme ad altri dodici confratelli del convento francescano di Oriolo Romano (Viterbo), monsignor Forte fu tra gli interpreti principali del film "San Francesco" di Roberto Rossellini. L'insediamento di monsignor Francesco Marino non è stato ancora fissato: la sua ordinazione episcopale avverrà a Trentola Ducenta e, alcuni giorni dopo, il nuovo vescovo farà il suo ingresso nella diocesi di Avellino. In una lettera inviata alla "sua" nuova Chiesa, monsignor Marino ha inviato un "pensiero specialissimo" alle famiglie. "L'esperienza pastorale dalla quale provengo - scrive il nuovo vescovo - mi ha insegnato quanto sia preziosa l'attenzione e la cura pastorale che a voi si deve: la Chiesa di dio vive tra le mura domestiche". Un riferimento forte, che preannuncia un particolare impegno di monsignor Marino, è quello che monsignor Marino dedica all'Azione Cattolica: "Alle aggregazioni laicali e al volontariato voglio esprimere tutta la fiducia che nutro verso un laicato adulto e maturo nella fede. Conto sulla vostra preghiera e sul vostro dinamismo spirituale: siate il punto di incontro tra la chiesa e il mondo, il lievito del Regno nella storia".

 
· Inoltre Religione
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Religione:
CONCLAVE VATICANO, CHI E' IL CASERTANO SEPE: CARDINALE ELETTORE

Punteggio medio: 5
Voti: 1


Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it