nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
BALLOTTAGGIO AMMINISTRATIVE: APPARENTAMENTI A MONDRAGONE


Due gli apparentamenti già siglati in Campania, a Mondragone ed Ariano Irpino, in vista del ballottaggio del 26-27 giugno. Un terzo, ad Ottaviano, dovrebbe essere formalizzato a breve. - PROVINCIA DI CASERTA: a Mondragone, centro del litorale domizio, il candidato del centro-sinistra Achille Cennami (38,8%) ha raggiunto questa notte l'accordo con la formazione di "Centro Centro", quattro liste civiche che hanno appoggiato al primo turno Virgilio Pacifico (19.8%). Nessun apparentamento per il suo avversario, il sindaco uscente Ugo Alfredo Conte, che ha il sostegno di tutti i partiti della Casa delle libertà (48%). - PROVINCIA DI AVELLINO: ad Ariano Irpino il candidato del centro-destra Domenico Gambacorta (43,6%) ha definito l'apparentamento con la civica "Magna Grecia Sud Europa", che aveva candidato a sindaco Natalino Iacobacci. Il suo avversario di centro-sinistra Franco Lo Conte (39,8%) si è apparentato con la lista di Rifondazione comunista, che aveva candidato al primo turno Giovanni Maraia. - PROVINCIA DI SALERNO: nessun apparentamento a Sarno (Salerno), dove si affrontano Amilcare Mancusi, centro-destra (45%) ed Antonio Crescenzo (Prc, Udeur, Pdci). - PROVINCIA DI NAPOLI: ad Ottaviano Giovanni D'Ambrosio, appoggiato da Forza Italia, Nuovo Psi, ed una lista civica, (25.3% al primo turno) ha raggiunto l'accordo con l'Udc, che al primo turno aveva appoggiato, insieme ad An, Felice Costagliola. L'apparentamento formale non c'é ancora, ma - annuncia il consigliere regionale di Forza Italia Fulvio Martusciello "é questione di ore". Il suo avversario è Mario Iervolino, (24,5%) appoggiato da Udeur, Prc, Dc, Pdci e dalla civica "La Ginestra". Il segretario regionale dell'Udeur Antonio Fantini esclude apparentamenti per Iervolino. Niente apparentamenti anche per i ballottaggi a Pompei, ed Acerra. In questo ultimo comune Forza Italia, che appoggia Immacolata Verone (19,8%), ha reso noto di aver raggiunto un accordo con l'Udc in caso di affermazione. "Non c'e l'apparentamento - afferma Fulvio Martusciello - ma l'intesa di governo con l'Udc é raggiunta". Il centrosinistra ad Acerra schiera Espedito Marletta, di Rifondazione comunista (42,5%), appoggiato da Sdi, Verdi, Margherita, Idv, e da una lista civica.

 
· Inoltre Enti e Comuni
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Enti e Comuni:
CASERTA, INIZIATIVE: IL DIESSINO BASSOLINO PREMIA L'AZZURRO VENTRE

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it