nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CASERTA: LA PROVINCIA SOSTIENE IMPRESE LOCALI IN INGHILTERRA E U.S.A.


La Provincia di Caserta guidata dal presidente Riccardo Ventre sta preparando alcune missioni all'estero per le imprese di Terra di Lavoro, al fine di valorizzare i prodotti del territorio. La prima - informa la nota - si terrà dall'8 al 10 agosto a Birmingham, la seconda a New York dall'8 all'11 ottobre. Due le tappe in programma: Moda Uk per l'abbigliamento femminile e New York Home Textile Show per i prodotti tessili. "Un'occasione - prosegue il comunicato della Provinc ia - per favorire la conoscenza delle produzioni provinciali attraverso il Progetto Plait (Public Local Agency for International Trade), presentato dall'amministrazione di Corso Trieste e finanziato con i fondi dell'Unione Europea per far fronte, in un economia aperta, alle sfide lanciate alle imprese casertane oggi esposte alla maggiore concorrenza da parte dei sistemi produttivi di altri territori (Cina, in primis). "E' indispensabile - ha detto Ventre, - oltrepassare i mercati interni e sfidare i mercati d'oltreoceano, con il nostro know how e l'innovazione tecnologica, che sono le competenze caratteristiche delle nostre piccole e medie imprese. L'obiettivo è mettere insieme interessi economici delle produzioni locali e quelle dei mercati internazionali che hanno sempre dimostrato di gradire il nostro made in Italy. In questo senso il Plait darà impulso alle politiche di rilancio dell'economia locale attraverso l'internazionalizzazione delle imprese". "Il programma nasce, tenendo conto degli studi effettuati di recente dalla Provincia (Piano Socio Economico e Piano Territoriale di Coordinamento), da un insieme di analisi che hanno nelle specializzazioni produttive delle aree (tessile, abbigliamento, ma anche alimentare e artigianato tipico) il loro punto di forza. Il Plait prevede anche la registrazione del marchio collettivo made in Caserta, che potrà essere utilizzato dalle imprese che si iscriveranno alla Comunità Professionale presso l'Ufficio Internazionalizzazione della Provincia. In occasione di Moda Uk a Birmingham uno stand di circa 100 mq, dove saranno presentate le collezioni primavera estate 2005 ai buyers di tutto il mondo, offrirà le tipiche bontà casertane al banco degustazione. Anche il ministero degli Esteri, con l'Unità Tecnica per l'Internazionalizzazione sta proponendo dei work shop formativi per i funzionari degli Enti di concerto con la Provincia. L'iniziativa sarà presentata il prossimo 22 giugno a Napoli presso l'Auditorium di Palazzo Santa Lucia.

 
· Inoltre Economia
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Economia:
CASERTA: A TEVEROLA INAUGURATO CENTRO COMMERCIALE MEDI' DELLA COOP

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it