nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
EUROPEE 2004: DIPENDENTI PROVINCIA FESTEGGIANO GLI 86.000 VOTI DI VENTRE


Centinaia di dipendenti hanno accolto questa mattina, presso l’Ente di corso Trieste, il presidente della Provincia di Caserta, Riccardo Ventre, eletto parlamentare europeo con oltre 86mila voti. Un delegato dei lavoratori ha letto, dopo essersi complimentato per il successo elettorale a nome di tutti gli altri, una lettera approntata per l’occasione. “Siamo del tutto frastornati, più di chiunque altro, per lo straordinario successo che questa nostra provincia ha conseguito, suo tramite; frastornati per il clamore ma anche molto felici e soddisfatti per aver contribuito, chi più e chi meno, alla Sua plebiscitaria elezione al Parlamento Europeo. Non accade tutti i giorni – si legge ancora nella missiva - che una provincia meridionale, di medie dimensioni, raggiunga e domini le cronache politiche e sociali del nostro Paese, proiettando il Suo amato Presidente al firmamento europeo, con una messe di voti che travalica ampiamente le più rosee previsioni. Vogliamo ringraziarLa per averci sempre spronati a fare di più ma soprattutto a fare meglio; ce l’ha ripetuto ad ogni occasione fino a convincerci che potevamo, con la Sua guida, scalare le vette più alte, come è poi accaduto. Per il futuro prossimo – continua la lettera - ci attendiamo ulteriori successi, che non mancheranno, ma anche il Suo ulteriore, costante impegno al miglioramento di questo nostro territorio e dell’Ente stesso. Ci aspettiamo un Suo ruolo da protagonista a Strasburgo dove, e questa è per noi certezza, Lei non andrà a tenere in caldo una poltrona, perché non è il Suo stile, perché non è questa la Sua missione. A Lei – si legge nella parte conclusiva della lettera - il nostro affetto ed i ringraziamenti per averci fatto sentire protagonisti, a Lei i nostri sinceri auguri per un futuro lunghissimo e felice, personale e politico, come merita e come meritano i cittadini di Terra di Lavoro”. Prendendo la parola tra gli applausi, il presidente Ventre ha sottolineato che continuerà ad impegnarsi con abnegazione massima alla guida della Provincia sino alla scadenza naturale del suo mandato (dato che le due cariche non sono incompatibili) e che al termine della stessa vorrà individuare nell’ambito del panorama politico di Terra di Lavoro un ruolo di amministratore locale tale da consentirgli per la durate della legislatura europea di continuare a far crescere il territorio.

 
· Inoltre Politica
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Politica:
CASERTA, IL VOTO ALLA PROVINCIA: GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI DEGLI SCRUTINI

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it