nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CASERTA: PLAYGROUND, GIUNTA APPROVA OPERE A CASOLLA E CERASOLA

Caserta, 7 settembre 2019 (Casertasette) (Valeria d’Esposito) - La Giunta comunale, nel corso della sua recente riunione, ha approvato su proposta dell'assessore Alessandro Pontillo lo studio tecnico ed economico di fattibilità per la riqualificazione dell'area attrezzata di via De Renzis - via Croce a Casolla in un campo playground con giochi inclusivi ed elementi di arredo urbano. "Le opere, per un totale di 200mila euro - spiega l'assessore - , sono indirizzate a dare risposta a richieste significative di strutture flessibili ed aperte che consentano di diffondere la pratica delle discipline sportive, garantendo il loro utilizzo in fasce temporali prolungate e assicurandone altresì l’utilizzo anche ai diversamente abili. Puntiamo a realizzare giochi inclusivi per i bambini diversamente abili, favorendo tra l’altro nella medesima area il gioco con i bambini normo dotati". Nel corso della riunione, sempre ad iniziativa dell'assessore Pontillo, è stata approvato anche il progetto definitivo del campo playground con giochi inclusivi ed elementi di arredo urbano in via Cilea al Parco Cerasola, con opere per un importo totale di 406mila euro circa. "Sport e gioco sono caratterizzati da regole e le regole creano cultura, identità, rispetto dei beni comuni - dice il sindaco Carlo Marino - : in via Cilea, come a Casolla e altrove in città dove continuiamo a programmare i playground, le parole d'ordine saranno condivisione e inclusione, per sviluppare la qualità della vita dei cittadini".

 
· Inoltre Enti e Comuni
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Enti e Comuni:
CASERTA, INIZIATIVE: IL DIESSINO BASSOLINO PREMIA L'AZZURRO VENTRE

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it