nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
INCHIESTA OSPEDALE: IOVINE LIBERO VIRTUALE. NESSUNA REVOCA AVVOCATO

Caserta, 9 agosto 2017 (Casertasette – Telexnews) - L’ex direttore sanitario e di presidio dell’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, Carmine Iovine, arrestato alla fine dello scorso luglio nell’ambito dell’inchiesta Croce Nera 2 - in cui la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ipotizza a vario titolo i reati di falso, turbativa e un episodio di corruzione – potrebbe lasciare il carcere entro la mezzanotte del 10 agosto. Lo ha deciso il Tribunale del Riesame annullando l’ordinanza cautelare in carcere in quanto ha rilevato la mancata la notifica degli atti ad un secondo legale (oltre all’avvocato Bernardino Lombardi) nell’ambito della trasmissione degli atti. Iovine aveva nominato come codifensore anche l’avvocato Emilio Martino, eseguendo la procedura dal carcere che aveva predisposto regolarmente la trasmissione all’autorità giudiziaria competente ma nel «giro» di trasmissioni la notifica non è arrivata al davanti ai giudici del Tribunale collegio della Libertà dove hanno presenziato gli avvocati Bernardino Lombardi e Nicola Filippelli (per lo studio Martino). La Procura sammaritana, nella persona dei sostituti Carlo Fucci e Giorgia De Ponte, potrebbe però richiedere una nuova ordinanza al gip (di turno) che, valutando nuovamente le esigenze cautelari, potrebbe nuovamente firmarla: potrebbe accadere anche prima del 10 agosto quando si prevede l’apertura delle porte del carcere per Iovine. Intanto, è passato dai domiciliari alla misura interdittiva di due mesi, l’imprenditore Marco Napolitano della Gesap difeso dall’avvocato Sergio Cola, su decisione della XII sezione del Riesame. Nei giorni scorsi era toccato anche a Michele Tarabuso, ex amministratore della Des dalla quale si era dimesso, difeso dagli avvocati Giuseppe Stellato e Umberto Pappadia. Sulla scorta delle sue dichiarazioni, con la quali ha fornito una ricostruzione dei rapporti con Iovine «supportata da documentazione che non appare priva di verosimiglianza e alla luce delle dimissioni rassegnate da amministratore della Des» e, scrive il gip Federica Villano che ha firmato gli arresti, «ritenuto che possa dirsi ridimensionato il quadro indiziario e cautelare posto a fondamento della misura in atto». Davanti al gip Federica Villano e ai pm, nei giorni scorsi, Iovine, assistito dal penalista Bernardino Lombardi, aveva offerto la sua versione dei fatti. «Non sono stato l’unico direttore dell’ospedale in tutti questi anni e non ero certamente il preposto a prorogare i contratti con le società che vincevano gli appalti», avrebbe riferito in sostanza l’ex dirigente in pensione dal novembre dello scorso anno.


Follow Casertasette on Twitter

campanianotizie assessorato regione vincenzo de luca giunta giunta web presidenza regionale beni culturali salerno consiglio politica assessore trasporti appaltopoli ente politica governo napoli

 
· Inoltre Giudiziaria
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Giudiziaria:
USURA VIP A CASERTA:RESTANO IN CARCERE IL GIOIELLIERE TRONCO E GLI IMPRENDITORI

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it