nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
TRAFFICO ILLEGALE DI RICAMBI DI AEREI: INDAGATI MILITARI CAMPANI A LATINA

Latina, 30 maggio 2017 (Casertasette - Telexnews.it) - E’ associazione a delinquere finalizzata al peculato militare e ricettazione l’accusa ipotizzata a vario titolo dalla Procura della Repubblica di Latina nei confronti due luogotenenti dell’Aeronautica Militare residenti nel Casertano e di un maresciallo dello stesso Corpo, un altro campano, coinvolti in un’inchiesta su un traffico di pezzi di ricambi di aerei partita da Varese e poi incardinata nel basso Lazio tra magistratura militare e ordinaria. Al centro della vicenda - raccontata da Il Mattino - la vendita di parti elettroniche e meccaniche di aeromobili militari ufficialmente «dismessi» trafugate e vendute in Italia e all'estero su un mercato parallelo attraverso l'intermediazione del dipendente di una società del settore dell'aviazione civile, anche lui fra gli indagati. Il pubblico ministero Cristina Pigozzo ha chiuso le indagini preliminari a carico dei militari Augusto Scellino, 53 anni, di Lusciano; Cesario Pecovela, 55 anni di Cesa; Salvatore Caserta, 47 anni, di Frattamaggiore (Napoli) che prestavano servizio presso il 70° Stormo dell’Aeronautica Militare di Latina e poi Cesare Pepe, originario di Battipaglia (Salerno) ma residente in provincia di Treviso, committente dei pezzi e Luigi D’Ambrini,56 anni, di Sezze (Latina) dipendente della Sicamb di Latina Scalo società legata all’A.M. per la costruzione e la manutenzione dei seggiolini eiettabili della Martin Beker. Secondo l’accusa, i pezzi venivano prelevati presso il magazzino dell’Alenia Aermacchi (estranea alla vicenda) e poi dichiarati impiegati su aeromobili in linea di volo, oppure fatti figurare come inefficienti sfruttando l’assenza di controllo sull’effettivo consumo demandato agli stessi operanti. In realtà i pezzi venivano portati all’esterno (e addirittura etichettati con targhette di revisione o realizzate ad hoc) e piazzati sul mercato civile parallelo: in una circostanza, la Guardia di Finanza ha rilevato un’«offerta in blocco» di una decina di pezzi in vendita a 45 mila euro complessivi. Tra i pezzi venduti, quelli usati sugli aerei SF260EA: attuatori flap, attuatori con carrello, valvole speciali, pompe di carburante e altri pezzi di componentistica. Gli indagati, difesi dagli avvocati Paolo Silipo, Giovanni Giordano, Ferdinando Trasacco, Enzo Guida e Gianmarco Conca, sono pronti a difendersi dalle accuse che potranno contestare depositando una memoria difensiva prima della formulazione della richiesta di rinvio a giudizio. I militari, nel frattempo sono stati destinati ad altre mansioni con il conseguente blocco delle carriere. Per questa vicenda furono arrestati l’impiegato della Sicamb e il maresciallo Caserta. Altri indagati sono sotto processo a Varese. campanianotizie assessorato regione vincenzo de luca giunta giunta web presidenza regionale beni culturali salerno consiglio politica assessore trasporti appaltopoli ente politica governo napoli


Follow Casertasette on Twitter

 
· Inoltre Giudiziaria
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Giudiziaria:
USURA VIP A CASERTA:RESTANO IN CARCERE IL GIOIELLIERE TRONCO E GLI IMPRENDITORI

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it