nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
JAPAN FOOD: A NOLA (NAPOLI) UN ANGOLO DI GIAPPONE CON ROJI

Nola (Napoli), 9 giugno 2016 (Casertasette) - Un angolo di gastronomia giapponese a Nola, grazie a una nuovissima realtà cultural-gastronomica d’ispirazione nipponica con forti connotazioni del Sud Italia. L'apertura a Nola, a pochi minuti dallo svincolo autostradale. Si chiama Roji japan fusion, location per intenditori che propone audaci ed originali contaminazioni in stile con la Dieta mediterranea, specificamente del Sud Italia e soprattutto campane. Un locale apprezzato anche dal rapper nolano Clementino che in una serata privata si è cimentato anche come barman. Opera degli architetti Orlando Sabato e Andreina De Risi, l’originale location è aperta da lunedì 13 giugno alle ore 21. Si presenta quale espressione degustativa gastronomica di matrice nipponica-mediterranea in Campania, con un’offerta personalissima e variegata delle più rappresentative ricette giapponesi rivisitate all’insegna del migliore gusto occidentale in ossequio ai dettami della Dieta mediterranea. La tradizione gastronomica giapponese sceglie l’olio extravergine di oliva, i gamberi siciliani, le fragole nostrane, il baccalà e le tipiche papaccelle oltre agli altrettanto campani friarelli ed al rinomato provolone del monaco, i fiori commestibili più belli del Sud Italia e non soltanto. Tanti altri genuini prodotti rinomati degli orti della Campania. Nessuna violenza all’origine del piatto, ma una interpretazione di gran classe che conquista e fa la differenza. A capo della brigata, Alexander Pokinok, prima chef al Tender di Jap One. A cura di Alexander Pokinok raffinate selezioni speciali di nigiri e di maki, huramaki, nigiri, tartare, sashimi, eccellenze della casa tra cui spicca una proposta a base di riccio di mare ed uova di quaglia. Mentre tra le tante delizie fusion firmate da Francesco Franzese, le sue linguine all’alga Nori, con baccalà mantecato al latte di bufala affumicato, fagioli neri e portulaca.


Follow Casertasette on Twitter

Parole correlate: Casertasette Caserta Sette Caserta cronaca Campania Napoli Benevento Avellino Salerno gourmet japone baright ristorazione chef masterchef

 
· Inoltre Tempo libero
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Tempo libero:
CASERTA, LOTTERIA ITALIA: CACCIA AI VINCITORI DEI BIGLIETTI. FORSE TURISTI

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it