nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
A SAN TAMMARO (CASERTA) SI IMPEDISCE NASCITA LISTA MOVIMENTO 5 STELLE

San Tammaro (Caserta), Marzo 2013 (Casertasette) - Mentre a livello nazionale il Movimento 5 Stelle di Grillo sembra aver dato l’ordine perentorio di non fare accordi con il Partito Democratico, in un piccolo comune del Casertano, San Tammaro – cittadina dove alle scorse elezioni politiche i grillini hanno ottenuto 575 voti – e guidata dal sindaco Emiddio Cimmino si impedisce la nascita di una lista del Movimento 5 Stelle a due mesi dalle elezioni comunali. A denunciare l’anomala vicenda è un imprenditore-avvocato del posto, Sergio Di Rienzo, innamorato della sua terra e, fino a qualche giorno fa, entusiasmato per l’attività di un gruppo di persone che si sono definite rappresentanti del movimento grillino a livello locale, tra cui Carlo Meola, il quale si è definito il principale referente locale del M5S. Dopo una serie di riunioni tenutesi in varie location di comuni limitrofi e nella stessa San Tammaro – durante le quali Di Rienzo ha sostenuto con forza, ed in contrapposizione a Meola, la necessità di far emergere in termini di lista il potenziale dei circa 600 voti che il M5S ha ottenuto nel piccolo centro alle ultime consultazioni politiche – si è tutto congelato, con il rischio che la «voce» dei grillini non venga rappresentata a San Tammaro alle prossime consultazioni comunali. «A questo punto i dubbi sono più che leciti – spiega Di Rienzo – dal momento che non solo la sua idea di dare un’entità precisa a questo movimento a livello locale è stata osteggiata già dall’interno, dai presunti rappresentanti del movimento stesso, ma addirittura durante una manifestazione pubblica (dal Di Rienzo fortemente voluta), l’imprenditore-avvocato è stato «invitato» da un politico locale con toni aspri a lasciar perdere. Toni a dir poco intimidatori, che hanno limitato la libertà di manifestazione del Di Rienzo e dei cittadini che condividono lo stesso pensiero, così da indurlo a valutare nelle prossime ore gli estremi di una denuncia penale a sostegno della quale vi sono prove inconfutabili. Peraltro, la vicenda, non sembra del tutto terminata in quanto pare sia già giunta all’orecchio dei vertici nazionali del Movimento Cinque Stelle.

Follow Casertasette on Twitter

Parole correlate: Casertasette Caserta Sette Caserta cronaca Campania Napoli Benevento Avellino Salerno attualità crimine turismo ambiente spettacoli notizie news internet novità camorra reggia giornali quotidiani tv emittenti giornalisti giornalistici economia agricoltura radio televisione web stampa rassegna basket pepsi palamaggiò mozzarella locali notturni agricoltura commercio

 
· Inoltre Politica
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Politica:
CASERTA, IL VOTO ALLA PROVINCIA: GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI DEGLI SCRUTINI

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it