nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CASERTA: GALA DEI CAMPIONI 2011. SUCCESSO DELLA SERATA CONI A CAPUA


CASERTA, 21 NOVEMBRE 2011 (Casertasette) - Guarda il video Grande successo del Gala dei Campioni 2011, organizzato dal Comitato Provinciale Coni di Caserta, con la collaborazione del Comune di Capua, per celebrare le affermazioni mondiali, europee e nazionali raggiunti dai campioni e dalle squadre di Terra di Lavoro, svoltosi nella suggestiva cornice dello storico Teatro Ricciardi a Capua, gremito in tutti gli ordini di posti. La sfavillante serata, che ha ancora una volta celebrato l’eccellenza dello sport casertano (su 13 qualificati alle Olimpiadi al momento 7 sono di Napoli e 6 di Caserta), è stata una vera passerella per i grandi atleti di Terra di Lavoro, con in testa Ennio Falco, capuano doc che l’anno prossimo parteciperà a Londra alla sua quinta Olimpiade (nel palmares ci sono l’oro ad Atlanta nel 1996 e le partecipazioni a Sydney 2000, Atene 2004, Pechino 2008, oltre il ruolo di riserva a casa ai giochi di Seul 1988 e Barcellona 1992). Con Ennio Falco, al quale è stato dedicato il Gala 2011, sono saliti sul palco del Teatro Ricciardi i pugili già qualificati per Londra 2012: i marcianisani Domenico Valentino, Vincenzo Mangiacapre ed il matesino Vittorio Jahyn Parrinello oltre i giovani pugili Raffaele Munno ed Eugenio Indaco vittoriosi nella prestigiosa manifestazione del “Guanto d’oro” 2011, assente giustificato Clemente Russo, impegnato ad Assisi in preparazione alle World Series. Passerella ed applausi per i judokas aversani Elio Verde e Francesco Faraldo, in ottima posizione per qualificarsi ai prossimi Giochi di Londra. Applausi anche per il karateka Lucio Maurino, oro agli europei a squadre di kata, con alle spalle una lunga carriera di trionfi, i giovani tiratori Giancarlo Tazza di Caserta, trionfatore alle Universiadi, e Tammaro Cassandro di Capua, argento ai mondiali, eredi designati di Ennio Falco. Premi anche per le squadre che nel campionato 2010/2011 hanno centrato obiettivi a livello nazionale, prima fra tutte la Des Softball Caserta per il terzo scudetto consecutivo e l’argento in Coppa Europa, l’Excelsior Boxe Marcianise per il tricolore a squadre, il Volturno S. Maria C. V. per il ritorno in serie A1 di pallanuoto, il Gruppo Schermistico Giannone di Caserta per la promozione della squadra in serie A, le formazioni di Pallamano di Capua e Orta di Atella per la promozione in serie A2 sia con la formazione maschile e quella femminile, nella quale giocava anche la nazionale slovacca Martina Franova, moglie del calciatore del Napoli Marek Hamsik. Speciali riconoscimenti sono stati consegnati ad altri sportivi: al carabiniere Giuseppe Di Crescenzo di Recale, vittorioso nel campionato mondiale militare di ciclismo; al medico sportivo Claudio Briganti di Maddaloni più volte al seguito come sanitario di squadre azzurre tra cui quella di ginnastica qualificatasi per i Giochi di Londra; allo studente di Scienze Motorie Angelo Macaro di Piedimonte Matese vincitore del Concorso sulle Olimpiadi tra i tre italiani prescelti per uno stage a Olimpia. Il Premio Bellezza e Sport è stato consegnato alla pallavolista Rossella Verde, schiacciatrice del Gricignano squadra attualmente prima in classifica in serie B, che con il titolo di Miss Campania Sport ha partecipato al concorso di Miss Italia. Il Premio “Campione del Giornalismo Sportivo” per l’edizione 2011 è stato assegnato al giornalista Franco Esposito, decano dei giornalisti sportivi napoletani, esperto di calcio e di pugilato, che ha resocontato tanti eventi sportivi, tra cui cinque Olimpiadi. Particolarmente toccante il momento in cui sul palco insieme ai pugili qualificato per Pondera 2012 sono stati chiamati gli storico protagonisti del pugilato capuano, a cominciare dai “tricolori” Franco Maciariello, Franco Buglione, Luigi De Rosa, Mimmo Scala, l’arbitro internazionale Franco Ciminale, il dirigente e manager della storica “B. Ferrone” Capua, Diego Giacobone, e con loro i maestri Mimmo Brillantino dell’Excelsior, Giuseppe Corbo della Matesina, Raffaele Munno delle Medaglia d’Oro, il bronzo di Los Angeles Angelo Musone, il presidente regionale della Federazione Pugilato Enrico Apa. Al Gala dei Campioni 2011, accolti dal presidente del Coni provinciale Michele De Simone, hanno partecipato il presidente del Coni regionale Cosimo Sibilia, il Sindaco di Capua Carmine Antropoli e altre autorità istituzionali e sportive, tutti ricordati e salutati dal bravissimo Erennio De Vita, storico presentatore dei Concorsi Miss Italia e di riunioni di grande pugilato, coadiuvato in una cerimonia-spettacolo (tra musiche e filmati) da Margherita Arciprete finalista al Concorso Miss Italia. Splendido il Premio “Volturno”, una scultura appositamente eseguita dall’artista Battista Marello, in omaggio a Capua ed al 150° dell’Unità d’Italia, consegnata a Ennio Falco. Molto apprezzata l’esibizione del giovanissimo Pasquale Tedesco di Capua, affermatosi nella trasmisione televisiva “Io canto”, presentata da Jerry Scotti, che ha eseguito l’inno italiano, e delle ballerine della locale Scuola Arabesque, guidate da Anna Maria Di Maio, applaudite per eleganti intermezzi di danza.

 
· Inoltre Sport
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Sport:
OLIMPIADI AD ATENE: LA PRESENZA DELLA PROVINCIA DI CASERTA E CONI

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it